I 70 anni di Malgioglio e il segreto di quel “gelato al cioccolato”. Lo sapevate che…


 

Cristiano Malgioglio spegne oggi 70 candeline. Già, anche se ne dimostra meno, il popolare cantante e autore di molte canzoni di successo per Mina, Adriano Celentano, Iva Zanicchi, Milva, Ornella Vanoni e Raffaella Carrà, ha una certa età… Nato a Ramacca, il 23 aprile 1945, è un cantautore, paroliere e personaggio televisivo italiano molto conosciuto. Ha debuttato come autore nel 1972, scrivendo “Amo” per Donatella Moretti e sul finire degli anni ’70 ha inziato a esibirsi anche come interprete: uno dei suoi primi successi commerciali come cantante è il brano “Sbucciami”, canzone giocata tra allusioni e doppi sensi che finisce per diventare una canzone-cult.

(Continua dopo la foto)







 

Negli ultimi anni si è ritagliato, accanto all’attività artistica, un ruolo da opinionista nei salotti televisivi per le sue osservazioni pungenti e controcorrente. A dicembre ha dichiarato a La Zanzara: “Il matrimonio gay mi sembra una battaglia antica, vecchia. Io non mi sposerei mai e non adotterei mai dei bambini”. Poi, due mesi fa aveva raccontato del bacio appassionato con la lingua da parte di Belen Rodriguez, che ha provocato il suo disgusto per una settimana. L’ultima polemica è quella recentissima contro The Lady, serie trash-cult diretta da Lory Del Santo. “Mi sono permesso di dire che gli attori di The Lady sono dei cani e lo ripeto pure oggi. Credo che Lory sia il genio del male della cattiva recitazione. Lei pensa di aver fatto Ben Hur o Titanic, facciamoglielo credere”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it