Datemi una pancia piatta! 11 modi per ottenerla (senza passare un minuto in palestra)


Chi non hai mai sognato di avere una pancia piattissima, tonicissima, sexy da far invidia agli angeli di Victoria’s Secret? Già, piacerebbe a tutti. Vuoi provare ad averne una anche tu? Allora ti diamo qualche dritta. Noi ci proviamo, ci provi anche tu?

(Continua a leggere dopo la foto)



1) Mangia poche patate e legumi. Pur essendo alimenti sani, tendono a far gonfiare la pancia. Vanno bene solo in piccole quantità. E solo qualche volta.

2) Mangia poco e spesso. Così il metabolismo è più vivace e bruci più calorie. E ti sgonfi.

3) Bevi tanta acqua che ti aiuta a eliminare le tossine e pure a sgonfiarti. Vanno benissimo anche tè e tisane, mentre sono da bandire birra e bibite gassate.

4) Usa poco sale. Perché favorisce la ritenzione idrica. Se condisci i tuoi piatti con le spezie, essi saranno più saporiti e amici della tua pancia piatta.

5) Dacci dentro con ananas e pompelmo, gli alimenti drenanti per eccellenza e aiutano a sciogliere i grassi.

6) Fai ciao ciao a patatine e altri snack spazzatura. (Continua a leggere dopo la foto)


7) Non fare mai una dieta lampo: potresti anche perdere una taglia in una settimana, ma la tua pancia ne uscirebbe moscia e budinosa… Non ti conviene…

8) Mastica bene e lentamente. Oltre a farti sentire più sazio, impedirà che insorgano gonfiori spiacevoli.

9) Fai esercizio aerobico e metti in movimento tutto il corpo per bruciare più calorie ed eliminare i liquidi in eccesso. Qualche esempio? Camminata a passo svelto, corsa, bicicletta…

10) Ovviamente fai gli addominali. Se riesci a farli ogni giorno, bingo! Ecco qualche spunto di esercizio da fare. 

11) Tieni una postura corretta. Caminare gobbi non fa che rilassare i muscoli addominali. In più fa male alla schiena…


Leggi anche: Cellulite, pancia gonfia, mal di testa: i 10 rimedi della nonna che non falliscono mai

Grasso sulla pancia? Ecco 10 motivi per cui è difficile eliminarlo