Il dettaglio (essenziale) che fa la differenza. 10 errori da evitare per sopracciglia perfette


Sopracciglia croce e delizia. Chi le ha troppo folte, chi soffre del problema contrario e si maledice perché sono troppo sfoltite, chi le ha a chiazze, insomma chi più ne ha più ne metta, è difficile avere sopracciglia al naturale perfette. Le sopracciglia dicono molto e soprattutto aiutano ad avere uno sguardo più accattivante. Ecco i dieci errori da non commettere quando le facciamo:

(Continua a leggere dopo la foto)



 

1) Scegliere le pinzette sbagliate. Esistono vari tipi di pinzette ed è necessario utilizzare quelle adatte al vostro tipo di sopracciglia. Quelle appuntite sono le più precise, ma sono anche tra le più difficili da maneggiare, mentre quelle angolate sono le più comuni e vendute perché comodissime.

2) Strappare contropelo. Cercate di fare molta attenzione perché questo sbaglio rende peli incarniti e sottopelle.

3) Pur di essere simmetrici, copiare gli errori. Se sbagliate a tirare via un pelo non fate lo stesso errore nell’altra sopracciglia per farle sembrare simmetriche. Meglio attendere la ricrescita.

4) Forzare le simmetrie. Le facce non sono simmetriche e, per questo motivo, non dovete cercare di fare le sopracciglia uguali. Il risultato sarà artefatto.

5) Depilare troppo. Eliminate la peluria appena sotto gli archi e cercate di dare armonia seguendo la linea naturale. Le sopracciglia troppo fini non si possono vedere!

6) Dimenticarsi alcuni peletti (specie sulle palpebre). Questo discorso vale soprattutto per le ragazze scure, o comunque con le sopracciglia folte. Spesso, infatti, la peluria disturba l’applicazione degli ombretti.

7) Non valutare le proporzioni di naso e occhi. Grazie a qualche attenzione alle sopracciglia si possono armonizzare le proporzioni del proprio viso: se i vostri occhi sono un po’ troppo vicini, è bene, per esempio, far iniziare le vostre sopracciglia qualche millimetro più lontane (rispetto al dotto lacrimale) una dall’altra. Viceversa, se i vostri occhi sono un po’ distanti, potete aggiungere qualche peletto con una matita o un po’ di ombretto per avvicinare le sopracciglia (sempre rispetto all’angolo interno dell’occhio).

8) Non accordare il colore con quello dei capelli. E’ vero, la moda ultimamente è proprio quella di avere le sopracciglia un po’ a contrasto, ma non bisogna esagerare. Meglio farsi aiutare dal parrucchiere con tinte o decolorazioni professionali.

9) Sbagliare la prima parte. L’errore tipico, nel dare la forma alle sopracciglia, è sbagliare la prima parte. Troppo spessa, troppo sottile, troppo tonda. E’ meglio tenere le due parti parallele fino a stringere.

10) Non idratare. Anche le sopracciglia hanno bisogno di idratazione. Basta utilizzare un leggero scrub per eliminare la pelle morta. In questo modo eviterete crosticine e peli incarniti.