Il caldo non ti fa dormire? Eco sei ottimi consigli per riposare senza condizionatore


 

Arriva il caldo e uno dei modi per attenuare la canicola è l’uso del condizionatore. Tuttavia gli esperti ritengono che il climatizzatore vada utilizzato in modo responsabile e che se ne può fare anche a meno. Pertanto possono essere efficaci alcuni consigli della dottoressa Nerina Ramlakhan, fisiologa e terapeuta del sonno, che ha riportato anche il Daily Mai.

(Continua a leggere dopo la foto)



Innanzitutto è necessario creare aria condizionata: bastano un ventilatore e del ghiaccio: bisogna far puntare le ventole verso una vaschetta piena di ghiaccio. Questo si scioglierà e contribuirà a raffreddare l’aria. Poi si può usare flacone spray e riempirlo d’acqua: quindi spruzzre e ottenere freschezza. Nelle case in cui batte il sole per tanto tempo è necessario durante la giornata abbassare le persiane quando batte il sole e chiudere le finestre prima di uscire di casa. E poi ancora lavare i piedi con acqua fredda evitare cibi che surriscaldano e utilizzare trapunte leggere.