Basta scuse: col seno grande lo sport si può fare… Ecco come


Gli uomini lo amano, anzi lo adorano. Le donne lo desiderano se non lo hanno, ma, se lo hanno, se ne lamentano, specie quando devono fare sport. Già, il seno grosso, per l’attività fisica, non è il massimo. Ma ci sono dei modi per contenerlo. Ecco come fare sport pure se hai il seno grande.

(Continua a leggere dopo la foto)



1) Il reggiseno è essenziale: va scelto uno sportivo, appunto. Che non ha ganci e fascia il seno senza comprimerlo.

2) Le misure di un reggiseno così sono diverse da uno normale. Per prenderle esatte, bisogna misurare l’ampiezza del seno anche il sotto. Poi confrontale con la confezione. Lavalo a mano e non in lavatrice e cambialo spesso: col tempo perde tenuta elastica…

3) Per mantenere tonico il tuo seno, bagnalo con il getto gelato della doccia tutte le mattine.

(Continua a leggere dopo la foto)


4) Fai degli esercizi che aiutano a tonificare (così resta più su e non cala). Eccone uno: unisci i palmi delle mani all’altezza del seno e poi spingi le mani una contro l’altra, tenendo i muscoli in tensione per almeno venti secondi. Ripeti per dieci volte, rilassandoti tra una spinta e l’altra.

5) Davanti al muro, appoggia le braccia aperte davanti a te, poi avvicinati lentamente fino a sfiorarlo con il naso e risali. Tre serie da dieci.

6) E l’ultimo: appoggia la mano sinistra sul bicipite del braccio destro all’altezza del petto e spingi verso l’esterno. Mantieni la posizione per 5 secondi e poi rilascia. Fai lo stesso con l’altro braccio e ripeti 10 volte per parte.

Leggi anche: La vendetta del seno grande. 14 motivi per cui esserne felici