La ceretta un incubo? Non più. 12 modi per renderla meno traumatica e dolorosa


È arrivato il fatidico momento. Esatto, sono già passati 30 giorni (se sei fortunata) e quei maledetti, inutili, peli superflui sono ricresciuti ed è arrivato il momento più drammatico di tutti, quello della ceretta. Che sia dall’estetista o in casa, son sempre dolori. Il solo pensiero ti rende (più) nervosa, (più) vipera, (più) intrattabile? Sappi che siamo solidali con te. Capiamo la tua angoscia. Ma pare che esistano dei modi per rendere la ceretta un momento meno doloroso. Ecco 12 incredibili modi per soffrire di meno quando fai la ceretta.

(Continua a leggere dopo la foto)








1) Fai strappi piccoli e veloci. Non fare una colata di cera sulle gambe o dovunque sia. Meglio piccole gittate. Poi strappa velocemente. Stringendo i denti, ovvio.

(Continua a leggere dopo la foto)




2) Fai una lezione di yoga prima di depilare la zona inguine. Ti permetterà di avere più flessibilità e di tirare di più le gambe verso il petto. Tirando di più le gambe verso il petto, la pelle si tirerà di più e sentirai meno dolore. 

3) Quando fai la ceretta nella zona bikini, assicurati che la temperatura della cera sia più bassa. La cera troppo calda potrebbe portare via, oltre ai peli, anche pezzi di pelle. Oltre che antiestetico, è doloroso di brutto. E noi siamo qui per evitare il dolore.

4) Mezz’ora prima di procedere alla tortura, applica una crema antidolorifica sull’area da trattare. Addormenterà la zona e patirai meno.

(Continua a leggere dopo la foto)


5) Se proprio te la fai sotto, è consigliabile prendere anche un analgesico per via orale. Mezz’ora prima del trattamento andrà benissimo. A stomaco pieno, mi raccomando.

6) Se fai la ceretta a casa, metti su un film dell’orrore. Lo spavento renderà la tua pena più sopportabile.

7) Prima di fare la ceretta, usa un trattamento esfoliante così che i peli, pure quelli orrendi incarniti, usciranno allo scoperto.

(Continua a leggere dopo la foto)

8) Se i peli sono scimmieschi, ovvero molto lunghi, dai loro una spuntatina. I peli troppo lunghi sono più dolorosi da strappare via.

9) Se finora hai usato il rasoio, odierai la tua scelta. Perché i peli sono ora più spessi e resistenti. Se passi alla ceretta, fa’ che sia per sempre. Così, ceretta dopo ceretta, saranno più deboli. E più deboli sono i peli, minore è la pena nel portarli via.

10) Non usare prodotti che contengono profumi o alcol nelle 24 ore che precedono la cera. L’alcol e i profumi irritano la pelle. La ceretta pure. Un’irritazione è più che sufficiente.

11) Se sei dall’estetista e ti senti a disagio a parlare con lei mentre quella ti estirpa i peli, prendi un giornale. Fai finta di leggerlo.

12) Non fare la ceretta nei giorni del ciclo. In quei giorni sei più sensibile e senti di più i dolori. E tu invece vuoi sentirne meno, giusto?

 

Leggi anche: Se la passione svanisce: 20 soluzioni per riaccendere il desiderio

Imprevisti imbarazzanti tra le lenzuola: come evitarli e sopravvivere alle gaffe

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it