L’importanza delle mandorle nello sport


Negli anni la nostra società cambia e, insieme ad essa, cambia anche il nostro modo di vivere. Questa continua evoluzione è legata alle nuove scoperte che effettuiamo o, più semplicemente, alle diverse conoscenze che abbiamo, anche su elementi già noti. Questo è vero per tutti i settori riguardanti la nostra vita ma, in questo articolo, ci andremo ad occupare dei mutamenti riguardanti le conoscenze in materia di sport e della giusta alimentazione ad esso collegata. L’alimentazione è fondamentale per il tuo benessere, soprattutto con l’arrivo della stagione fredda e il ritorno allo sport in palestra, in piscina e l’inizio degli allenamenti per chi pratica sport a livello agonistico.






Come cambia il corpo, fra allenamento e alimentazione

Nei decenni la nostra concezione di cura del corpo si è modificata radicalmente: se andiamo a guardare le foto del passato, vedremo dei fisici che hanno caratteristiche estremamente diverse da quelle attuali, la forma ritenuta ottimale e i canoni estetici si sono modificati e continuano a modificarsi. Insieme a questi ultimi, si evolvono anche le nostre conoscenze in tema alimentare. Chiunque faccia sport, in particolar modo chi lo pratica a livello agonistico, sa perfettamente che oltre all’allenamento è fondamentale curare in modo attento anche l’alimentazione: non esiste uno sportivo professionista che non faccia procedere di pari passo i due aspetti. Assumere il giusto apporto nutritivo attraverso una equilibrata scelta di elementi quali carboidrati, proteine, grassi, zuccheri, fibre è un presupposto essenziale affinché il nostro allenamento si traduca nei risultati sperati.






La frutta secca e lo sport

Fra gli alimenti che nel tempo gli studiosi del settore alimentare – e di conseguenza gli sportivi – hanno iniziato a guardare con occhi diversi c’è sicuramente la frutta secca: una serie di prodotti che in passato venivano valutati esclusivamente come ricchi di grassi che, oggi invece, sono ritenuti fondamentali per i loro benefici apporti al nostro organismo, soprattutto per chi decide di integrare la propria dieta contribuendo positivamente ai propri allenamenti con un’alimentazione ricca di vitamine.

La forza delle mandorle

Le mandorle sono estremamente ricche di fibre e, quindi, migliorano il nostro processo digestivo; sono, inoltre, ricche minerali quali ad esempio il manganese e il magnesio, il quale contribuisce a ridurre la stanchezza quando ci alleniamo. Tantissime anche le vitamine, contengono riboflavina (B2) e sono una importante fonte di niacina (B3), tiamina (B1) e folato (B9): tutti questi elementi favoriscono in modo importante il nostro metabolismo energetico. Contengono anche grassi sani, utili per la produzione del così detto colesterolo buono, e proteine; inoltre, sono un precursore dell’ossido nitrico. La combinazione di tutte queste sostanze rende le mandorle utilissime per migliorare in modo sensibile le nostre prestazioni atletiche. Se sei uno sportivo, o se hai intenzione di iniziare una nuova attività e vuoi sapere di più sull’argomento, clicca qui.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it