Addio ricrescita, come coprire i capelli bianchi in modo naturale ed essere a posto anche in piena emergenza


Siamo andati a fare scorta al supermercato quando ci hanno detto di uscire il meno possibile. Ma forse avremmo fatto meglio ad andare dal parrucchiere. Ora ci ritroviamo con la ricrescita, dei capelli inguardabili e i saloni chiusi. Come fare? No, non ci possiamo abbrutire, assolutamente. Dobbiamo fare attività fisica a casa, dobbiamo mangiare sano, bere tanta acqua, farci la ceretta e prenderci anche cura dei nostri capelli. Non avete la tinta in casa?

Niente paura, ci sono dei metodi naturali che funzionano molto bene per coprire i capelli bianchi. Tra i metodi naturali più efficaci per coprire i capelli bianchi c’è l’henné. Si tratta di una polvere naturale che si ottiene dal processo di essiccazione di una pianta di origine nord africana e indiana. Se volete provarlo, compratelo online di un colore che si avvicini molto al vostro colore di capelli. La polvere va miscelata con acqua bollente, fino a ottenere una crema densa e senza grumi che poi andrà applicata in testa e lasciata in posa per almeno due ore. Ma le guru dell’hennè dicono che andrebbe tenuta tutta la notte. Continua a leggere dopo la foto






L’hennè tingerà i vostri capelli ricoprendone il fusto. Ecco perché dopo qualche settimana l’effetto sparirà. E sarà allora che dovrete ripetere l’operazione. Ma i capelli possono anche essere tinti con il caffè. Prepara del caffè con la moka, fallo raffreddare, applicalo sui capelli e massaggia per cinque minuti. Poi lava i capelli normalmente. Per fissare meglio il colore, fai un ultimo risciacquo con l’aceto bianco. Oltre ad avere i capelli belli tinti, regalerai alla tua chioma anche un trattamento fortificante. Continua a leggere dopo la foto






Anche il rosmarino è un’ottima tintura naturale. Prepara un infuso, fai raffreddare, e dopo aver lavato i capelli, sciacqua con l’acqua di rosmarino. Anche la salvia va benissimo per tingere i capelli. Come usarla. Porta a bollore un litro d’acqua con circa 200 gr di foglie, poi fai bollire per 30 minuti e fai raffreddare. Usa il liquido ottenuto come trattamento prima dello shampoo che dovrai lasciare in posa 30 minuti. Continua a leggere dopo la foto



 

In ultimo potreste provare a tingere i vostri capelli con il cacao. È molto semplice: bisogna mescolare 3 cucchiai di miele con 3 cucchiai di cacao, fino a ottenere una crema densa. La pasta ottenuta va messa sui capelli asciutti e lasciata in posa un’ora. Passato il tempo di posa, si procede con il lavaggio.

4 rimedi naturali per far crescere i capelli più velocemente (e farli diventare più belli)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it