Mani sempre perfette? 5 trucchetti per far durare lo smalto più a lungo


Il sogno di tutte? Essere belle, magre, poter mangiare senza ingrassare, non avere le rughe e avere sempre le mani a posto. Già, anche avere le mani sistemate, con lo smalto perfetto è il desiderio di tante donne. Il problema è che lo smalto va via subito, si scheggia e ci conferisce quel senso di sciatteria che proprio non ci piace. Ma ci sono delle strategie per far durare a lungo lo smalto. E che vanno al di là del farsi mettere lo smalto semi-permanente dall’estetista. Sì, sono soldi che si possono risparmiare.

Ma bisogna sapere come metterlo per evitare che si rovini subito. Partiamo dal punto numero uno: la scelta dello smalto. È fondamentale: uno smalto a lunga tenuta durerà di più di uno smalto normale. Come capire che tipo di smalto scegliere? Bisogna comprare quelli che riportano la scritta “a lunga durata”, “long lasting”, “effetto gel”. Sono duraturi e hanno una tenuta migliore. Continua a leggere dopo la foto






Secondo punto essenziale per far durare lo smalto: il top coat. Cioè la passata di lucido che si mette alla fine. Anche quello fa durare lo smalto più a lungo. Meglio optare per un top coat indurente e lucido. Ma ricorda: va applicato solo dopo che lo smalto è perfettamente asciutto. Terzo punto essenziale per mani sempre a posto: usa sempre i guanti. Ovviamente quando fai attività che potrebbero rovinare non solo lo smalto ma anche le mani. Continua a leggere dopo la foto






Se devi lavare i piatti, fare giardinaggio, o qualunque altra attività di questo tipo, metti sempre i guanti che proteggeranno la tua manicure ma anche la tua pelle. Quarto punto: opacizzare le unghie prima dello smalto. Forse per te è una novità, ma opacizzare le unghie prima di applicare lo smalto lo fa durare più a lungo. Come la opacizzo? Con una passata di acetone che sgrassa l’unghia e fa sì che lo smalti attacchi meglio. Continua a leggere dopo la foto



 


Vale la pena provare, il risultato ti lascerà a bocca aperta. Ultimo punto, ma comunque fondamentale. Non fare l’errore di applicare troppo smalto. Non c’è una proporzione tra durata e quantità, quindi meglio metterne una giusta quantità. Così sì che durerà di più… Il motivo? Minor peso, maggiore tenuta. Provare per credere.

Bye-bye gonfiore addominale, come avere una pancia piatta senza fare praticamente nessuna fatica

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it