Depurare il corpo appena svegli, 5 rimedi naturali da provare


Tutti abbiamo bisogno di depurarci. Per sgonfiarci, per ripulire il nostro corpo, ma anche solo per farci una coccola mattutina. La depurazione del corpo va fatta al mattino: dopo il riposo notturno abbiamo accumulato scorie che dobbiamo eliminare per sentirci meglio. E anche per evitare che i tessuti diventino un ambiente tossico per le cellule. Depurando il nostro corpo di mattina puliremo e attiveremo anche l’intestino. Ma come facciamo a depurarci? Cosa dobbiamo bere al risveglio per ripulire il nostro corpo?

Ci sono varie cose che fanno bene e che ripuliscono il corpo. Innanzitutto un rimedio potentissimo per depurare il corpo appena svegli è un bel bicchiere di acqua tiepida. Va bevuto a digiuno appena ci si sveglia. Ma che poteri ha l’acqua tiepida? Bevuta a digiuno pulisce le pareti gastriche e mette l’intestino in funzione in modo dolce. Attiva i reni e stimola il transito intestinale, favorendo l’assimilazione dei nutrienti che verranno assunti con la colazione. Continua a leggere dopo la foto







Altra bevanda che depura il corpo e andrebbe bevuta ogni mattina a digiuno per disintossicare il corpo è l’acqua e limone. Il limone ha un alto potere disintossicante sul corpo, depura il fegato e rafforza il sistema immunitario. Non solo: è ricco di vitamine e sali minerali e regolarizza il ph dell’organismo. Tra l’altro l’acqua e limone appena svegli è anche molto piacevole. Ma non è tutto. Anche l’acqua e miele è un ottimo rimedio per depurarsi. Continua a leggere dopo la foto






Se non gradisci l’acidità del limone al risveglio, aggiungi al tuo bicchiere di acqua tiepida un cucchiaino di miele che rinforza il sistema immunitario, contrasta gli agenti patogeni, pulisce l’apparato digerente e depura l’organismo. In più fa anche bene alla pelle. Altro ottimo rimedio per depurarsi appena svegli è una bella tisana all’ortica. Questa pianta è un eccellente depurativo e attiva il sistema linfatico che smaltisce gli scarti delle cellule. Come preparare la tisana in questione? Continua a leggere dopo la foto



 

Mettere a bollire dell’acqua e, quando bolle, inserire le foglie secche di ortica e lasciare in infusione per 5 minuti. Anche questa tisana va bevuta a stomaco vuoto. Altro ottimo rimedio depurativo è il tè verde. Ricco di antiossidanti che aiutano a smaltire i radicali liberi presenti nel corpo, accelera il metabolismo ed è un ottimo antibatterico. Quando berlo? A digiuno, prima di fare colazione.

Bye-bye gonfiore addominale, come avere una pancia piatta senza fare praticamente nessuna fatica

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it