Snellire le cosce: i trucchi (che funzionano) per avere gambe toniche e sottili


Tutte noi vorremmo delle cosce snelle e sottili. Ma non tutte siamo fortunate da esserci nate, con le cosce sottili. Ma non tutto è perduto: con un po’ di costanza, anche ciò che sembra impossibile, diventa possibile. Dunque, non è mai troppo tardi per rimettersi in forma per l’estate. Saremo pure in inverno ma l’estate prima o poi arriverà ed è bene farci trovare preparate. Sappiate che ridurre la circonferenza delle cosce non è impossibile: grandi risultati si possono ottenere con l’esercizio, una dieta mirata e tanta costanza. Cominciamo.

Dunque tra i rimedi principali per ridurre la circonferenza delle cosce c’è quello di camminare tutti i giorni. La camminata è uno sport completo che snellisce le gambe ma fa bene anche alla circolazione e al sistema respiratorio e circolatorio. Quando camminate, usate sempre le scarpe giuste perché le scarpe sono fondamentali. Se la camminata vi sembra troppo soft, vanno bene anche corsa o bicicletta. Continua a leggere dopo la foto







Aumentare l’attività fisica e seguire un’alimentazione sana sono i due segreti per snellire le cosce e per smaltire il grasso del corpo in generale. La corsa è perfetta per dimagrire le gambe se fatta per almeno 3 volte a settimana. Oltre a dimagrire, tonificherete anche il vostro corpo. Anche la bicicletta è perfetta per dimagrire le gambe e per riattivare la circolazione. Pensate che con un’ora di bici bruciare anche 600 calorie. Continua a leggere dopo la foto






Anche il pilates è uno sport adatto ad allenare il corpo, a snellire le gambe nutrendo anche l’anima. Con il pilates i muscoli si tonificano, migliora l’equilibrio e la stabilità. Ovviamente tra i consigli per snellire le gambe non poteva mancare il nuoto, uno degli sport più completi e più adatti per dimagrire. Che, tra le altre cose, aumenta la capacità polmonare e rafforza il cuore. Ma lo sport non basta. Per snellire le cosce serve anche un’alimentazione sana. Continua a leggere dopo la foto



 

Aumentate il consumo di frutta e verdura a ogni pasto: vi aiutano a farvi sentire sazi e vi fanno fare il pieno di vitamine e minerali. E non dimenticate di bere tra il litro e mezzo e i due litri di acqua al giorno. Così vi liberate dalle tossine e tornate in forma prima. Se fate attività fisica, la quantità d’acqua da assumere, aumenta. Abolisci – o riduci al minimo – i cibi industriali, i grassi, i fritti, gli zuccheri. E ricordati che, per ottenere grandi risultati, serve tempo.

Cosa succede se strofini l’acqua ossigenata sotto le ascelle? La risposta è incredibile e ti stupirà

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it