Addio punti neri: i rimedi naturali più efficaci per farli sparire in un baleno


Pelle grassa o secca, liscia o ruvida non importa, i punti neri sono un po’ come la cellulite: colpiscono tutte. E sì, tutte li odiamo. E tutte cerchiamo soluzione drastiche per liberarci di loro. Ma non è facile perché quelli spariscono sì, ma poi ritornano in un batter d’occhio. E allora ecco che ci schiacciamo la faccia allo specchio per vedere da vicino anche il più piccolo punto nero. Cercando di liberarci di lui. Voi che le avete provate tutte sui punti neri, avete provato anche questi 5 rimedi naturali? Sono tutti o costo zero e molto efficaci, inoltre non rovinano la pelle. Vediamo insieme come fare per sbarazzarsi dei punti neri in modo naturale.

Il tè verde è un ottimo rimedio per eliminare i punti nero. Ricco di vitamine e antiossidanti, il tè verde aiuta ad assorbire il grasso in eccesso che è responsabile della formazione dei punti neri. Come si usa? Lascia in infusione due bustine di tè in una tazza d’acqua per un’ora. Aspetta che si raffreddi poi tampona i punti neri e lascia asciugare. Continua a leggere dopo la foto







Al termine sciacqua con acqua fresca. Altro rimedio bomba per eliminare i punti neri è l’albume d’uovo. Quest’ultimo restringe i pori e purifica la pelle, liberando, letteralmente, i punti neri. Come usarlo: sbatti due albumi in una ciotola e applica uno strato sottile sulla zona interessata. Lascia asciugare per 10-15 minuti e poi risciacqua con acqua tiepida. Ma non è tutto. Anche il bicarbonato di sodio è perfetto per purificare la pelle e dire addio agli orrendi punti neri. Continua a leggere dopo la foto






Altro rimedio speciale per rimuovere i punti neri è il bicarbonato di sodio. Oltre a esfoliare la pelle (e quindi a renderla subito più luminosa) il bicarbonato di sodio purifica la pelle eliminando i comedoni. Mischia un cucchiaio di bicarbonato di sodio con dell’acqua per formare una pasta liscia da applicare sulle zone del viso con i punti neri. Lascia asciugare 2-3 minuti e sciacqua con acqua tiepida. Poi, per chiudere i pori, lava subito il viso con acqua fredda. Sapevi che anche la farina d’avena è perfetta per purificare la pelle? Continua a leggere dopo la foto



 

Mischia 2 cucchiai di farina d’avena, 3 cucchiai di yogurt bianco e 2 cucchiaini di succo di limone e olio d’oliva per ottenere un impasto. Applicalo sul viso e lascia agire per 3 minuti poi risciacqua con acqua fredda. Per concludere, avete mai pensato alla cannella? Grazie alle sue proprietà antibatteriche, è ottima per la rimozione dei punti neri. Mescolane un cucchiaino con 2 cucchiai di miele e poi applica la cremina ottenuta, lascia agire 10/15 minuti e risciacqua.

L’aceto ti fa bella. Ecco 4 modi di usarlo per diventare splendida a costo zero

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it