Limone, dalla cucina alla bellezza: tutti i suoi benefici. Ecco perché averne sempre tanti in casa


Ricco di vitamina C, il limone presenta numerose proprietà benefiche tra cui favorire la digestione e rinforzare il sistema immunitario. Non solo, il limone ha poche calorie, circa 29 calorie per 100 grammi, e pochissimi grassi. Sono costituiti per la maggior parte da acqua, che rappresenta quasi 90 grammi su 100 grammi di limoni e hanno un basso indice glicemico. Che sia il the, il gelato, la torta, un condimento qualunque, il sapore aspro del limone in cucina funziona quasi sempre. E non solo.

Non a caso, negli ultimi anni questo frutto è diventato un vero e proprio alleato per la linea e per la beauty routine. Basti pensare all’ormai celebre bicchiere di acqua calda e limone bevuto la mattina a stomaco vuoto, un rimedio che aiuta il sistema immunitario idratando l’organismo ed evitando gli effetti collaterali tipo stanchezza, pressione arteriosa bassa o alta, mancanza di sonno e mancanza di concentrazione.








Ne abbiamo parlato con Ferdinando Vinaccia de La Costiera, azienda nata negli anni Sessanta a Sorrento, terra di questa meravigliosa eccellenza italiana, e che nel 1997 si è trasferita a Fondi, all’interno del noto Centro Agroalimentare, diventando una realtà leader nel settore della produzione e vendita di agrumi in genere.

Antiossidante e antibatterico, il limone favorisce la bellezza dell’epidermide. Le donne del ‘700 utilizzavano questo frutto per schiarire la pelle, soprattutto quella mature segnate da macchie scure e altre discromie, ma anche per il trattamento di pelli grasse e miste, per purificare i pori e combattere punti neri e acne. Il consumo di succo di limone durante i pasti è in grado di migliorare la digestione in quanto stimola la produzione dei succhi gastrici responsabili del processo digestivo.




Anche la buccia di limone bollita se bevuta a fine pasto dà sollievo a nausea, mal di stomaco e pesantezza dovuta a pasti abbondanti, insieme a qualche foglia di alloro crea una bevanda chiamata “canarino” usata appunto per digerire. È ricco di potassio, vitamina C, ma anche di elementi ad azione antiossidante come beta-carotene, criptoxantina, luteina e zeaxantina. E ancora l’acido citrico, il limonene e i pineni, questi ultimi due contenuti nell’olio essenziale di limone e nella buccia.


Insomma, il limone non è solo un fresco condimento, è anche un importante alleato di bellezza che, a basso costo, garantisce il pieno di vitamina C, di calcio, di magnesio, di potassio e di tutti gli antiossidanti naturali che migliorano l’aspetto di pelle, capelli, denti e unghie. All’apparenza “semplice”, il limone è una sorta di meraviglia della natura e, proprio grazie al lavoro e all’informazione degli addetti ai lavori, ha il suo ruolo fondamentale nel quotidiano degli italiani.

Limone bollito: ecco la ricetta per perdere fino a tre chili in una settimana

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it