Dieta del tonno, seguila e perdi (fino a) 5 kg in 3 giorni


Ti sei guardata allo specchio stamattina e non ti sei piaciuta: ti sei sentita sovrappeso e grassa e hai deciso di metterti a dieta. Ma vuoi una dieta veloce, che non ti faccia patire la fame e che funzioni veramente. Ebbene, la dieta del tonno è quella che fa al caso tuo: ti fa perdere fino a 5 chili in pochi giorni e ti fa tornare felice. Pensa: dura solo 3 giorni.

Importante seguire alcune regole: bere 2,5 litri di acqua al giorno e seguire alla lettera le indicazioni della dieta stessa. Vanno eliminati zuccheri, grassi, prodotti chimici. E va inserito un piccolo allenamento quotidiano che può anche essere una semplice passeggiata a ritmo sostenuto. Perché il tonno? Perché è ricco di omega 3, contiene vitamine del gruppo B e componenti medicinali che rendono il tonno migliore di carne, uova e formaggi. Non solo: il tonno è ricco di ferro. Ovviamente sarebbe preferibile consumare il tonno fresco ma anche quello in scatola ha ottime proprietà. Continua a leggere dopo la foto







Ecco lo schema da seguire della dieta del tonno.

Primo giorno
Colazione: una tazza di caffè o tè, 1/2 pompelmo o succo di pompelmo e una fetta di pane tostato con burro di arachidi.
Pranzo: Insalata preparata con 150 grammi di tonno, 1 cetriolo tagliato a fette, 3 pomodorini, 1 cucchiaino di mais. A fine pasto 1 tazza di caffè o tè.
Cena: 100 grammi di arrosto di manzo, 200 grammi di verdura al vapore, 200 grammi di carote grattugiate con qualche goccia di limone, 1 mela media e 1 tazza di caffè o tè. Continua a leggere dopo la foto




Secondo giorno
Colazione: 1 tazza di caffè o tè, 1 uovo sodo, 1 toast, 1 banana.
Pranzo: 200 grammi di tonno, 5 cracker, 1 tazza di caffè o tè.
Cena: 200 grammi di petto di pollo, 100 grammi di spaghetti, 200 grammi di broccoli, 1 tazza di caffè o tè.

Terzo giorno
Colazione: 1 tazza di caffè o tè, 5 cracker, 30 grammi di formaggio, 1 mela.
Pranzo: 1 uovo sodo, 1 toast, 1 tazza di caffè o tè. Continua a leggere dopo la foto


 


Cena: 200 grammi di tonno, 100 grammi di spaghetti, 100 grammi di verdura a scelta e 1 tazza di caffè o tè.
Sono previsti due spuntini al giorno, uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio. Si può scegliere tra un frutto, uno yogurt magro, mix di verdure crude, una barretta ai cereali.
La dieta del tonno è abbastanza restrittiva: ‘prima di seguirla meglio chiedere consiglio al proprio medico.

Dieta del gelato per dimagrire con gusto: via fino a 3 kg in pochi giorni

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it