La seguono praticamente tutte le star (più belle del mondo) ed è una delle poche diete che funzioni davvero. Per vedere se sta avendo i suoi effetti, devi solo controllare questa cosa semplice (non la bilancia)


 

Arriva dagli Stati Uniti il nuovo segreto per mantenere la linea al meglio in vista dell’estate: la dieta dell’acqua. A presentarcela è Harley Pasternak, personal trainer delle star (come Megan Fox, Hilary Duff e Ashton Kutcher), che spiega come questa dieta sia l’unica al mondo a non avere controindicazioni, perché bere tanta acqua oltre che fare bene al corpo, fa anche bene alla linea. Infatti pare che questa dieta sia l’asso nella manica delle celebrità, soprattutto durante i periodi di vacanze in cui si sa, le abbuffate non mancano di certo. Dunque bere almeno otto bicchieri al giorno apporta numerosi benefici non solo per tutto l’organismo, ma anche per la pelle e la ritenzione idrica. Ma adesso andiamo a scoprire più da vicino, gli step da seguire per perdere peso in maniera sana e senza rinunciare al cibo.

(Continua dopo la foto)








– Innanzitutto cercate di evitare le abbuffate: bere un bicchiere d’acqua prima o durante i pasti, aiuta a riempire lo stomaco assicurando un senso di sazietà. Secondo uno studio dell’American Dietetic Association, bere prima dei pasti garantisce il 13 percento in meno di calorie (perciò su un pranzo di 2000 calorie significa risparmiarne ben 260).

Cercate di non confondere i sintomi della fame con quelli della sete, anche se in effetti possono sembrare gli stessi. L’organismo infatti spesso confonde le due cose. Quando siete in ufficio e sentite il classico “brontolio” di stomaco, cercate di bere molta acqua invece di fiondarvi sugli snack non molto salutari. E se il senso di fame dovesse persistere anche dopo aver mangiato, cercare di bere altra acqua per dare al vostro stomaco una sensazione di sazietà.

– Stanchezza, mal di testa, diminuzione della concentrazione sono tutti sintomi di disidratazione. Un corpo stanco tende a non lavorare al massimo delle potenzialità, questo perché sia il corpo che la mente tendono a spendere meno energie. Secondo un autorevole studio del Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism , bere più di mezzo litro d’acqua accelera il metabolismo del 30 percento.

(Continua dopo la foto)






– Cercate di tenere la bocca impegnata: la noia e la necessità di fare qualcosa portano a spizzicare fuori pasto. Bere tanta acqua e tenere le mani occupate distoglie la mente dalla voglia di mangiare. L’ideale è prepararsi una bevanda fresca, magari aggiungendo all’acqua un po’ di limone e qualche foglia di menta per dare un sapore diverso e insolito.

– Se vi chiedete quale sia la quantità ideale per raggiungere i risultati, eccovi la risposta: bere otto bicchieri al giorno (che equivalgono a circa mezzo litro d’acqua e rappresentano la dose ideale) è la regola principale. Se volete essere sicuri di aver avuto abbastanza basta tenere d’occhio il colore delle urine, che tende a chiarirsi man mano che si eliminano le tossine. Armatevi dunque di bottiglia d’acqua, e seguite i consigli del personal trainer delle star, i risultati non tarderanno ad arrivare!



 

“Non ho paura della prova costume” ha detto lei che ha giurato che non farà alcuna dieta prima dell’estate. Il motivo? Sorprendente. E voi, seguirete le sue orme?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it