Dieta delle zucchine: in 3 giorni torni in forma senza la minima fatica


Anche se le condizioni meteo ci fanno sentire come se fossimo in autunno, in realtà siamo in piena primavera e l’estate si avvicina. E i chili di troppo che abbiamo accumulato questo inverno sono sempre lì. Perché anch’anno abbiamo saltato la palestra, perché anche quest’anno ci siamo concessi un bel po’ di stravizi, perché anche quest’anno abbiamo esagerato. Ma starsi a colpevolizzare non serve a niente. Serve invece seguire un regime equilibrato. Uno tipo la dieta delle zucchine. Ne avete mai sentito parlare?
Le zucchine sono un ottimo alimento di base per una dieta veloce. Si tratta di ortaggi che hanno numerose proprietà e pochissime calorie. Quindi inserirle in una dieta permette di perdere peso senza però fare troppi sacrifici. Sapevate per esempio che le zucchine hanno effetti sul metabolismo? Quindi, anche se ve lo abbiamo ripetuto centinaia di volte, ve lo ripetiamo: consumate sempre molta frutta e molta verdura. Continua a leggere dopo la foto







La dieta delle zucchine è una cosiddetta dieta lampo. Dura solo 3 giorni e, ovviamente, è a base di zucchine. Fa perdere un chilo velocemente e senza rinunce, elimina le tossine, depura il corpo. Sappiatelo: durante la dieta è necessario evitare di consumare cibi preconfezionati e bevande zuccherate. Se accompagnate la dieta con un po’ di attività fisica, i risultati saranno ancor più soddisfacenti. Iniziamo? Ecco cosa mangiare nei 3 giorni di dieta. Continua a leggere dopo la foto




Primo giorno. A colazione yogurt magro e caffè o tè senza zucchero. A metà mattina un frutto. A pranzo zucchine al vapore con un’insalata mista. Per lo spuntino pomeridiano un frutto a scelta o uno yogurt magro. Per cena un piatto di riso integrale con zucchine al vapore e un’insalata. Non male come prima giornata, no? Ah! E non vi dimenticate di bere abbondante acqua… Per quanto riguarda il secondo giorno di dieta, a colazione mangiate uno yogurt magro e cereali integrali con un caffè senza zucchero. A metà mattina frutta mista. Continua a leggere dopo la foto


 

A pranzo zucchine al vapore e minestrone di verdure. Per lo spuntino pomeridiano un frutto. A cena pesce bianco ai ferri e zucchine al vapore. A colazione, il terzo giorno, concedetevi uno yogurt magro, due biscotti integrali, caffè o tè senza zucchero. Per lo spuntino mattutino un frutto. A pranzo zucchine al vapore con legumi e patate lesse. Per lo spuntino pomeridiano un frutto. A cena zucchine al forno, un uovo sodo e insalata mista.

Dieta della mortadella, il sogno di ogni goloso finalmente è realtà

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it