Dieta delle zuppe, una settimana per perdere peso. Come funziona


Hai mai sentito parlare della dieta delle zuppe? Beh, se non ne hai mai sentito parlare, è arrivato il momento di scoprire di che si tratta. Una dieta di questo tipo permette di tornare in forma in poco tempo e, visto che le feste sono vicine, tutti ci teniamo ad arrivarci in forma smagliante.

Cosa c’è da sapere. La dieta è indicata per essere seguita una sola settimana durante la quale andranno aboliti alcolici, bevande zuccherate, prodotti di tipo industriale, fritti e merendine. Sarà necessario bere almeno un litro e mezzo di acqua e sarebbe opportuno fare almeno 30 minuti di attività fisica almeno 3 volte a settimana. A ogni modo, è sempre meglio chiedere il parere del medico perché, essendo una dieta che dura pochi giorni ed è leggermente sbilanciata, non è indicata a tutti. Perché la dieta delle zuppe? Le zuppe sono perfette in un periodo gelido come questo: oltre a riscaldarci, poi, ci fanno sentire sazi prima. Ma capiamo in che consiste la dieta delle zuppe. Continua a leggere dopo la foto







Lunedì
Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato con 30 grammi di cereali integrali
Spuntino: un’arancia
Pranzo: vellutata di zucchine con parmigiano e un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
Merenda: uno yogurt magro
Cena: una porzione di seitan alla piastra da accompagnare a cavoletti conditi con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e una piccola macedonia di frutta senza zucchero
Martedì
Colazione: un cappuccino di soia senza zucchero e tre frollini integrali
Spuntino: due fette di ananas
Pranzo: un panino integrale con 80 grammi di bresaola e rucola, condito con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva
Merenda: una tazza di tè e due fette biscottate integrali
Cena: una zuppa con verdure frullate condita con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e un’arancia. Continua a leggere dopo la foto




Mercoledì
Colazione: una tazza di caffè senza zucchero e una fetta di pane integrale con ¼ di avocado
Spuntino: uno yogurt magro
Pranzo: insalata di verdure miste con 90 grammi di pollo alla piastra, da condire con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e aceto di mele.
Merenda: una mela
Cena: vellutata di zucca condita con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva, da accompagnare con 30 grammi di crostini di pane integrale
Giovedì
Colazione: una tazza di tè verde con due fette biscottate integrali con un velo di marmellata
Spuntino: una piccola macedonia senza zucchero
Pranzo: zuppa di verdure miste da condire con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e un uovo sodo
Merenda: uno yogurt magro
Cena: una porzione di pesce alla griglia e di verdure grigliate e condite con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. Continua a leggere dopo la foto


 


Venerdì
Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato con 30 grammi di cereali integrali
Spuntino: una mela
Pranzo: un’insalata di verdure miste con una scatoletta di tonno al naturale e una manciata di mais, il tutto condito con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e da accompagnare con 30 grammi di pane integrale
Merenda: una tazza di tè senza zucchero e due biscotti integrali
Cena: 250 grammi di passato di verdure condite con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e una porzione di tofu alla piastra
Sabato
Colazione: 150 grammi di yogurt greco con un kiwi e qualche fetta di banana
Spuntino: una mela
Pranzo: omelette con due albumi e un tuorlo e con mezza cipolla e a seguire un’insalata mista condita con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva.
Merenda: una tazza di caffè senza zucchero e due biscotti integrali
Cena: minestrone con fagioli da condire con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva. A seguire due fette di melone invernale.
Domenica
Colazione: cappuccino di soia e due fette biscottate integrali con un cucchiaino di miele
Spuntino: due fette di ananas
Pranzo: zuppa di verdure miste da condire con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. Una porzione di pesce arrostito e un caco mela
Merenda: uno yogurt magro
Cena: una porzione di formaggio magro e 250 grammi di zucca al forno e condita con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. Da accompagnare con 30 grammi di pane integrale.

Dietro le quinte del potere Business.it

Dieta dei carciofi: “Via fino a 2 chili a settimana”. Come funziona

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it