Dopo la Pasqua ti senti cicciona e pesante (anche se non sei malaccio)? Bastano 5 semplici regole per tornare in forma e affrontare la prova costume. Fallo ogni giorno


 

Le feste sono finite! E l’estate sta arrivando, impietosa e rapidissima. Abbiamo mangiato come orchi (pensando “è solo un peccato di gola), ci siamo rimpinzate di ogni ben di Dio, abbiamo spulciato ricette ovunque e adesso, terminato l’ultimo pezzetto di uovo di Pasqua è arrivata l’ora X. Fortunatamente la Pasqua è l’ultima delle grandi ricorrenze che mette a grandissima prova la nostra linea. E se stiamo sempre a parlare di diete post-Natale, è arrivato il momento di farlo anche ora, tanto più che siamo alle porte della primavera.

(Continua a leggere dopo la foto)







Come sempre, abbiamo abbondato con le porzioni, mangiando piatti che di solito evitiamo proprio perché troppo grassi, e magari abbiamo esagerato con i dolci e bevuto quel bicchierino per brindare. 

La dieta post-Pasqua ha un duplice vantaggio. Da un lato ci permette di perdere i chili presi durante i nostri gozzovigliamenti, dall’altro ci consente di arrivare in forma alla prova costume: l’importante è mangiare frutta e verdura di stagione, bilanciare proteine e mangiare in modo salutare e magro.

Quindi niente panico ragazze, ecco pochi e semplici regole da seguire per tornare in forma in man che non si dica. Basterà impegnarsi un po’ seguendo una dieta equilibrata che preferisce frutta e verdura, ma non dimentica gli altri preziosi nutrienti, nella quale acqua e sport giocano un ruolo importantissimo.

1. Mangia frutta e verdura a volontà

2. Bevi almeno 2 litri di acqua al giorno

3. Fai sport ogni giorno, anche una camminata di 30 minuti farà bene al nostro scopo

4. Attenta ai condimenti, poco sale e poco olio

5. Non dimenticare di variare gli alimenti e di fare spuntini salutari

 

Cose (curiose) da sapere sul proprio partner. Migliorare l’intesa sessuale in 5 passi è semplice (e piacevole). Vediamo come… (partendo dalla masturbazione)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it