Non depilare la tua ”lei” il 27 ottobre! Ecco perché, invece, potrai mangiare (senza ingrassare) qualcosa di ipercalorico…


 

Martedì 27 ottobre ti sentirai particolarmente euforica e piena di energie, è tutto normale: torna il plenilunio, che è uno degli eventi più stabilizzanti, emotivamente parlando. Ma, se la luna piena porta buonumore e un boom di energie, è ‘’negativa’’ su altri fronti. Per esempio sul fronte beauty. Ci sono cose che sarebbe opportuno facessi, col plenilunio, e cose che sarebbe opportuno non facessi.

(Continua a leggere dopo la foto)



Tanto per farti capire il potere del plenilunio, nell’800, gli avvocati inglesi potevano chiedere l’assoluzione “by reason of the full Moon” per scagionare i propri clienti. Capito? Tornando alla tua vita, cosa è bene e cosa non è bene fare in un giorno così?La bella notizia è che si può mangiare il peggiore dei junk food, perché il sistema di digestione è più forte. In compenso il dolore percepito aumenta, quindi, per carità, non andare a farti la ceretta (specialmente all’inguine) o morirai di dolore. Per farla, aspetta qualche giorno, quando la luna sarà calante e, oltre a una pelle liscia per più tempo, soffrirai anche meno. Per evitare le ‘’smanie’’, indossa capi di cotone; per tenere a bada le energie, concentrati sullo yoga. Ok un bell’appuntamento dal parrucchiere: i capelli ricresceranno più folti e forti. Se sei romantica, è caldamente consigliato un “bagno di luna”. Secondo la leggenda, assorbire la luce della luna fa bene al corpo, ma soprattutto alla mente, inducendo la meditazione e allentando le tensioni. Con la luna piena infatti, la pelle assorbe meglio il sale marino, utile a ridurre le infiammazioni dei muscoli e delle articolazioni, rilassare i muscoli e alleviare i dolori.

Leggi anche: La notte ti fa bella… 13 gesti da fare prima di dormire per svegliarti più giovane (e attraente)