La tua ”lei”, quando invecchia, prende un colorito grigiastro, perde tono e anche altre funzioni. Vuoi evitare tutto ciò? Così…








È facilissimo, basta muovere Aurora delicatamente sulle piccole e grandi labbra e attorno al clitoride per qualche minuto. Il trattamento va ripetuto un paio di volte a settimana. A parte questo utilizzo che fa molto centro estetico, ce n’è un altro molto più sexy e prevede il coinvolgimento del partner. Se è lui a usare Aurora sulla vostra vagina, sarà tutto più bello ed eccitante. Al di là del piacere, ciò che promette Aurora è vero:  agendo sulla microcircolazione e stimolando la produzione di collagene, agisce fin dalla prima applicazione, con risultati che migliorano di volta in volta, restituendo una vagina più giovane e più adatta a recepire il piacere…

Leggi anche: Ringiovanisci la tua ”lei” di 10 anni, qualche trucco per renderla più sensuale (ed eccitante)

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it