Scioglie i grassi e ti fa bruciare più calorie, quindi dimagrisci senza accorgertene. E non fatichi neanche un po’: ti basta sorseggiare lentamente questa bevanda pochi minuti prima di colazione (no, non è l’acqua è limone). Una ‘’novità’’ sorprendente


È senza dubbio uno degli elementi più importanti sulla terra e del nostro corpo. Beh, per chi non lo sapesse, il corpo umano è composto essenzialmente di acqua. Elemento che dobbiamo sempre assumere se vogliamo che tutti gli ingranaggi del corpo funzionino sempre alla perfezione. Ma capita a molte persone di bere poco: ‘’Non sento lo stimolo della sete’’ lamentano molte persone. E finiscono per non bere. Ma non c’è errore più grande: se non si beve a sufficienza, si va incontro al rischio di disidratazione, problema comune che dà origine a una serie di disturbi e disfunzioni di vario tipo. Per esempio? La difficoltà nel concentrarsi, l’alito cattivo, la pelle secca, tanto per dirne solamente alcuni. Ma quindi quanta acqua dobbiamo bere ogni giorno? Non c’è una regola precisa perché ogni organismo è diverso e ogni persona ha esigenze diverse. Non c’è, quindi, una regola universale anche se 8 bicchieri al giorno sono una buona quantità. L’importante è non bere solo quando si ha sete. Il corpo va mantenuto costantemente idratato. Diciamo che, all’incirca, abbiamo bisogno di 30/40 ml di acqua ogni chili. Continua a leggere dopo la foto 



Quindi una persona di 70kg dovrebbe assumere circa 2,1 litri di acqua al giorno. Ma come deve essere l’acqua che beviamo? A temperatura ambiente, per non creare troppo choc nell’organismo. Oppure, addirittura, calda. Possibilmente, però, in questo caso, sarebbe bene assumerla a stomaco vuoto. Ma come mai? Quali sono i benefici? Sono tanti. E ti piaceranno tutti, garantito. Innanzitutto, udite udite, l’acqua calda a stomaco vuoto migliora il metabolismo. Di mattina, prima della colazione e del caffè, bere una tazza di acqua calda darà un twist al metabolismo. Volendo si può aggiungere anche qualche goccia di limone. Scioglie i grassi che così si digeriscono più facilmente. Sì, l’acqua calda a stomaco vuoto è ottima per la digestione. Continua a leggere dopo le foto



 

Ma non è tutto: l’acqua calda bevuta a stomaco vuoto aiuta a ripulire il corpo in modo naturale. Se la temperatura del corpo si alza, la sudorazione aumenta e le tossine se ne vanno. L’acqua calda a stomaco vuoto aiuta anche contro i dolori. Vi sembrerà assurdo ma è così: l’acqua calda allevia i crampi mestruali. Ma non è ancora tutto: tra le altre cose, aiuta a rafforzare le difese immunitarie, stimola la circolazione e previene l’accumulo di muchi e secrezioni nasali, ossia riduce il rischio di accumulo dei batteri. Che dite, vi abbiamo convinti a provarla a partire dal oggi?

Grattugiane 3 grammi in acqua calda e bevi dopo pranzo (o a digiuno), ecco il ”miscuglio” che ti fa dimagrire (e non ti fa invecchiare). Ha un unico difetto, che non ti piacerà neanche un po’