Addio, ritenzione idrica (e cellulite). Con questa tisana miracolosa torni sgonfia in un batter d’occhio


 

La ritenzione idrica, il disturbo che colpisce glutei, gambe e addome delle donne, può essere contrastata grazie alla fitoterapia, la medicina alternativa che consiste nell’utilizzo di erbe e piante o estratti di piante per la cura di malattie o per il generico mantenimento dello stato di benessere. Vediamo come preparare la tisana al finocchio, una delle piante che, oltre ad aiutare la digestione, contrasta la ritenzione idrica.

(Continua a leggere dopo la foto)







Una tisana preparata al momento, direttamente con i semi, è davvero facile da fare e rappresenta un piacere già per l’aroma che sprigiona. Per prepararla si può seguire questa ricetta, calcolata per una tazza di tisana:

far bollire 200 ml di acqua; versare l’acqua in una tazza; aggiungere 1 cucchiaino raso di semi di finocchio, circa 2-3 g; lasciare in infusione nella tisaniera per almeno 10 minuti; trascorso il tempo di infusione, filtrare e dolcificare a piacere.

Una tisana come questa può essere assunta da un adulto sano 2 volte al giorno.

Facciamo la dieta del finocchio? In una settimana ti depura, ti sgonfia ma soprattutto ti fa perdere una taglia…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it