Bloccano la fame, ti aiutano a dimagrire e riducono il colesterolo, ecco come utilizzare a tavola questi portentosi semi


 

I semi di chia sono particolarmente noti per le loro proprietà nutrizionali. Provenienti dall’America latina, dove venivano consumati già ai tempi degli aztechi, nascono da una pianta denominata Salvia hispanica.

Questi semi un tempo costituivano la base della dieta di popolazioni come Maya e Aztechi, necessari per aumentare l’energia in vista di lunghe battaglie. Oggi sono usati nelle cure naturale alternative come fonte di vitamine importanti per il corretto funzionamento dell’organismo.

(Continua a leggere dopo la foto)







I semi di chia sono utilizzati per dimagrire perché forniscono molta energia a fronte di un ridotto apporto di calorie e di quantità di cibo. Inoltre, pare che regolino il livello degli zuccheri nel sangue, favorendo la perdita di peso. Hanno infatti un contenuto di calcio pari a 600 milligrammi per ogni porzione da 100 grammi, addirittura 5 volte superiore a quello del latte e 100 grammi di semi garantiscono oltre 20 grammi di omega 3: forse i semi più ricchi di questi acidi grassi essenziali.

Le fibre contenute in soli 2 cucchiai di semi essiccati sono pari a 12 grammi, che corrispondono a metà della dose di fibra giornaliere raccomandata, importante per il migliorano il transito intestinale e per il mantenimento del peso forma.

Per mangiare meno e perdere qualche chilo di troppo con meno fatica bisognerebbe mettere in ammollo i semi in acqua e limone per una decina di minuti, in questo modo si crea una sorta di gel che una volta arrivato nello stonaco rallenta la digestione,  aumenta il senso di sazietà e abbassa i livelli di colesterolo. 

Come utilizzarli in cucina? Per insaporire le zuppe o nei cereali alla mattina. I semi di chia sono buonissimi anche per rendere più gustose le insalate, o come ripieno per il pane. Potete condire i sughi o aggiungerli a frullati e centrifugati, ma anche aggiungerli alle macedonie o come ingrediente segreto per torte e biscotti. Insomma, i semi di chia sono molto versatili e potete utilizzarli praticamente dappertutto.

Basta coi sensi di colpa, la cioccolata (fondente) fa dimagrire! Per almeno 5 motivi…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it