Denti bianchi e lucenti: li desideri da sempre e ti deprimi quando bevi il ”grigiume” che hai in bocca. Ecco cosa devi bere per una bocca da star


 

Lo desideriamo tutti un bel sorriso bianco smagliante. Un sorriso da sfoggiare senza vergogna in giro o senza ritocco in foto. Ma poi non ci va di rinunciare alle cose che ci piacciono anche se siamo consapevoli che quelle cose non fanno proprio bene al nostro sorriso. E allora compriamo ogni tipo di dentifricio sbiancante, proviamo tutti i trucchetti che troviamo su internet per cercare di ottenere la gradazione di bianco che vogliamo oppure smettiamo di sorridere per non provare vergogna di quel giallume/grigiore che caratterizza il nostro sorriso. Sbagliato. Perché se è vero che alcuni hanno un sorriso più bianco di altri, è anche vero che i denti possono tornare bianchi prestando attenzione non tanto a ciò che si mangia, quanto a ciò che si beve. Forse più del cibo, il liquido si insinua tra le cavità dei denti rischiando di creare danni veri, quelli più complicati da risolvere. Tra le bevande che vanno evitate per un sorriso bianco c’è la soda. È lei il nemico numero uno per bocca e denti. Non sola è piena di zucchero, è anche ricca di ingredienti acidi molto aggressivi che usurano lo smalto e decolorano i denti. Continua a leggere dopo la foto







Anche il succo di frutta – che hai sempre considerato innocuo – in realtà fa male ai denti: specialmente quelli a base di agrumi rovinano lo smalto. Nella lista nera delle bevande figurano, naturalmente, anche caffè e tè nero. Se però siete dipendenti da queste bevande, almeno bevetele lentamente così da che i denti vengano sommersi da particelle nere, così nere da rovinare la loro brillantezza naturale. Poteva forse mancare il vino tra le bevande nemiche di un sorriso bianco? No (mai una gioia). Anche il vino macchia i denti. Non significa che non vada bevuto neanche un po’. Basta ricordarsi subito dopo di sorseggiare un po’ d’acqua. Peggio il bianco del rosso, pensate un po’. Il motivo? È più acido. Nella lista nera delle bevande, però, non ci aspettavamo di trovare anche l’acqua in bottiglia. Per via della quantità di fluoro. Ma ora passiamo alle buone notizie e scopriamo che bevande bere per un sorriso da star. Continua a leggere dopo le foto





 

Il latte, per esempio, rende i denti bellissimi. Grazie al calcio e alla vitamina D, latte e latticini aiutano i denti a mantenersi sani e forti. Il motivo? Merito della caseina, la proteina che forma una pellicola protettiva sullo smalto dei denti e ne previene le carie. Altro drink amico del sorriso? Il vodka lemon. Yes, tutto vero. Il composto frizzante (chiaro) evita che i denti si macchino e sconfigge molti batteri. Anche quelli che causano l’alito pensate. Tè verde: oltre a far dimagrire e a disintossicare l’organismo, apporta un sacco di antiossidanti che hanno un grande potere sbiancante. Top! Infine è consigliabile bere acqua del rubinetto: la sua quantità seppur minima di fluoro aiuta a ridurre e prevenire le carie. 

Leggi anche: Da sogno a realtà: denti bianchi in poche mosse. Metti questa ”pasta” sullo spazzolino e passalo come un normale dentifricio. Fai questo gesto per almeno 15 giorni e vedrai che risultato: il tuo sorriso farà invidia a tutti

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it