I peli superflui vanno via con il latte. Anche noi abbiamo storto il naso, ma bisogna provare. Pare che ripetere questa operazione per 3 volte (al mese) ti faccia diventare liscissima. Per sempre


 

L’estate è bella e su questo non ci piove. Certo, era più bella quando andavamo a scuola e l’estate significa tre mesi di vacanza, ma non stiamo a fare questi pensieri altrimenti ci deprimiamo ed è finita. L’estate è bella anche se si hanno due settimane di ferie. Ma d’estate i peli ricrescono alla velocità della luce, ci avete fatto caso? E quindi bisogna fare la ceretta di continuo. Non è giusto, siamo d’accordo. Ma è così. Ma non si può mica andare ogni volta dall’estetista, via… Altrimenti si dilapida un patrimonio… Tra l’altro la ceretta normale non fa poi così bene alla pelle: la secca, provoca (o meglio, può provocare) infiammazioni, peli incarniti, prurito. Ma di certo i peli non si possono lasciare lì dove stanno. Vanno tolti. Vuoi provare un nuovo sistema per sbarazzartene? È tutto naturale, abbastanza dolce, molto economico e, gradualmente, ti permetterà di restare praticamente senza peli superflui. Gli ingredienti? Li trovi in cucina. Continua a leggere dopo la foto



2 cucchiaini di gelatina in polvere: 2 cucchiaini di latte, 1 cucchiaino di succo di cetriolo, ½ cucchiaino di bicarbonato. Si prepara così: mischia gli ingredienti per bene e poi metti il composto nel microonde per 12 secondi. Poi toglilo dal microonde, passalo con un pennello sulle zone con i peli e lascia seccare. Una volta che si è seccato, rimuovilo come fosse una pellicola. Facile no? Ora ripeti la procedura 3 volte al mese e la crescita dei peli diminuirà in modo graduale. Lentamente, poi, non cresceranno più. Abbi pazienza, un po’ ci vuole. Continua a leggere dopo la foto



 

Ma posso usare questo composto su qualsiasi parte del corpo? Sì, dalle gambe alla braccia al viso.

Un altro metodo molto efficace è quello che prevede l’uso di tintura di iodio al 2% e dell’olio da bambino. La proporzione giusta è una tazza di olio baby per un cucchiaino di tintura di iodio. Si procede in questo modo: si mischiano per bene i due ingredienti, poi il composto si massaggia per diversi minuti sulla zona dove ci sono peli da eliminare; si lascia in posa per 5 minuti e poi si pulisce con un panno umido. Pare che questo prodotto così oleoso blocchi la crescita dei peli e li faccia pian piano sparire.

Leggi anche: ”Sei grassa e piena di peli, mi fai schifo”. Stanco della sciatteria della moglie, che da tempo ha detto addio a palestra e ceretta, esce di casa e non fa più ritorno. Ma quando rincontra capisce di aver fatto un grande errore