Cambia look alla tua “farfallina”, tutto quello che puoi fare per piacere (e piacerti) di più


 

Nonostante il trend voglia la donna bella al naturale, magari con l’aiuto di qualche trucco indolore, la verità è che sempre più donne ricorrono al bisturi. E non solo per rifare seno, labbra, palpebre e naso, ma anche per ringiovanire il monte di venere e rimodellare grandi e piccole labbra. Oltre alle alternative di tipo chirurgico (vaginoplastica) esistono tutta una serie di trattamenti mirati che servono sia l’estetica che le prestazioni.

(Continua a leggere dopo la foto)

 








Detto questo, però, non si deve però pensare che le richieste siano solo per una questione estetica, perché in realtà molti di questi interventi sono motivati da problematiche serie e di varia entità. Come detto adesso è scoppiato anche il boom dell’addestramento dei muscoli pelvici, per un buon presupposto del benessere intimo, ma ha anche la finalità di prevenire il prolasso uterino oppure l’incontinenza. Esistono centri in cui si utilizzano particolari esercizi per allenare il pavimento pelvico e per rieducarlo nella maggior parte dei casi. Molte persone sono scettiche e si dicono contrari a questo tipo di interventi senza rendersi conto che spesso derivano da disagi psicologici e fisici. In Europa esiste una nuova associazione l’Arpleg (Associazione europea di ringiovanimento chirurgico plastico ed estetico genitale), che si occupa di questi approcci nuovi sia a livello chirurgico che non, in cui attraverso la collaborazione in team di esperti di vari settori, dai ginecologi, ai chirurgi plastici, psicologi e dermatologi si cerca di orientare bene e dare la giusta assistenza a chi fa queste richieste.

Potrebbe anche interessarti: Ai maschi piace davvero baciare la “farfallina”? No. Ma lo fanno per un motivo insospettabile…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it