Tiralo su, il seno (e fai impazzire il tuo uomo): 3 esercizi che ti pentirai di non aver fatto prima


 

Un seno alto e sodo è il sogno di tutte le donne. Per averlo è però importante agire sui muscoli pettorali e ripetere ogni giorno qualche semplice esercizio. In questo modo otterrete un décolleté perfetto per essere esibito con le audaci scollature estive. Ecco i movimenti giusti da ripetere per tonificarlo in poco tempo: vi serviranno un reggiseno sportivo e una maglietta tecnica attillata. E poi, per mantenere i risultati raggiunti è importante che vi alleniate con costanza.

(Continua a leggere dopo la foto)








 

1. Push up con i libri. Create un rialzo con i libri, mettete le ginocchia sopra questa superficie e le mani sul tappetino, sempre in corrispondenza delle spalle. Cominciate a fare le flessioni tenendo i polpacci in alto ed evitando di inarcare la schiena. Ripetete l’esercizio per 15 volte.

2. Appoggiate le mani a terra con il polso che deve rimanere sotto la linea della spalla e andate giù fino ad appoggiare lo sterno a terra. Ritornate poi nella posizione di partenza distendendo completamente i gomiti. In questo modo, grazie alle flessioni, andrete a stimolare le fasce del gran pettorale che servono a tenere alto il seno. Ripetete l’esercizio per 15-20 volte.

3. Per fare questo esercizio potete utilizzare due pesi o due bottiglie da mezzo litro. Stendetevi supine su un tappetino e aprite completamente le braccia facendo attenzione a non appoggiare i gomiti sul pavimento. Dalla massima apertura andate a chiudere completamente le braccia portando le mani sopra di voi. Ripetete l’esercizio per 15-20 volte. Anche in questo caso, si va a stimolare il muscolo del gran pettorale.

Potrebbe anche interessarti: “Addio, mie dolci tette”, il tenero saluto della ragazza al suo seno prima della mastectomia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it