Dimostrare una taglia in meno, 8 segreti per sembrare (e sentirti) molto più magra


 

Che ne dici, invece di rovinarti la vita e l’umore a fare la dieta, di camuffare quei chiletti di troppo con delle strategie furbe? Si tratta di seguire una serie di accorgimenti non per dimagrire, ma solo per sembrare più magri. In fondo non è quello l’obiettivo che vogliamo raggiungere? Ecco come dimostrare qualche chilo in meno…

(Continua a leggere dopo la foto)



– Evita tassativamente di indossare abiti, maglie e altri capi d’abbigliamento a righe orizzontali, semmai, meglio, senza dubbio, quelle verticali;

– taglia ii capelli in modo che scalino sul viso. Da evitare assolutamente le frange o i carré arrotondanti;

– fatti una lampada, vai alle terme o comunque cerca di abbronzarti un po’: l’abbronzatura tende a dare una immagine più esile poiché nasconde alcuni difetti e slancia;

– elimina dal tuo guardaroba le giacche troppo sformate o che ingoffano; prediligi capi che accompagnino la figura e che mettano in risalto il punto vita. 

– I tacchi troppo alti e le borse troppo grandi ingoffano: non esagerare. Meglio, come sempre, le mezze misure.

– I pantaloni a mezza gamba (o pinocchietti) non sono affatto sexy e, soprattutto, ingrassano. Meglio pantaloni dritti.

– Scollatura ovale? No, grazie. Molto meglio la scollatura a V. Prova e vedrai. 

– E, ovviamente, punta sul nero che, da che mondo è mondo, sfina di brutto.

Leggi anche: Fermiamo il tempo? 9 dritte (di trucco e non solo) per dimostrare 10 anni in meno