Ti senti grassa (anche se non sei messa così male)? Ecco di chi è la colpa…


 

Ciclo mestruale? Una volta al mese tocca a tutte le donne: dolori, volubilità e soprattutto una terribile sensazione di gonfiore. In quei giorni si ha l’assoluta convinzione di prendere peso e ci si sente più grasse. Eppure la scienza sembra dimostrare il contrario: secondo una ricerca pubblicata su International Journal of Eating Disorders, infatti, sarebbero gli ormoni gli artefici di questo stato d’animo, così come della fame emotiva che porta appunto ad una sbagliata percezione del proprio fisico.

(Continua a leggere dopo la foto)



Le mestruazioni mettono in circolo alcuni ormoni che causano una fame emotiva, che ci fa sentire in colpa quando mangiamo qualcosa e ci fa avere una cattiva percezione del nostro aspetto fisico. La ricerca è stata svolta prendendo in considerazione 352 donne con un’età compresa tra i 15 e i 25 anni per un periodo di tempo di 45 giorni, cioè un ciclo mestruale completo. Le donne sono state tenute sotto controllo, tramite prelievi quotidiani di saliva per valutare i cambiamenti ormonali, e hanno dovuto rispondere a domande sulla loro preoccupazione quotidiana per il peso, sui livelli di fame emotiva, sui sentimenti negativi: la fame maggiore e il senso di gonfiore a cui segue la preoccupazione per l’aumento di peso sono dovuti quindi agli ormoni.

Potrebbe anche interessarti:

8 modi per farti perdonare dal tuo uomo quando parli a vanvera (perché hai il ciclo)