Lo yoga ti fa snella, 5 esercizi miracolosi per avere un vitino da vespa


 

Chi fa un lavoro sedentario lo sa bene, a fine giornata ci si sente stanchi, fiacchi e con la zona lombare appesantita. Questa sensazione è dovuta proprio dalla posizione che teniamo quando siamo seduti: i muscoli tendono ad accorciarsi involontariamente e a risentirne è la zona del ventre, che tende a rilassarsi. Per fortuna, alcune mosse facili (e incredibilmente efficaci) possono alleviare la tensione e rendere il corpo più flessibile, e un vitino da vespa. Ecco gli esercizi ideati da Bree Branker, un’istruttrice di yoga certificata di New York.

(Continua a leggere dopo la foto)







1. Sdraiati sulla schiena con le braccia distese lungo i fianchi, piega le ginocchia e poggia le piante dei piedi sul pavimento, vicino ai glutei. Metti la caviglia destra sopra la gamba sinistra, appena sotto il ginocchio. Con le mani afferra la coscia sinistra, solleva la testa e le spalle da terra e piega i gomiti per tirare delicatamente il ginocchio sinistro verso il petto (dovresti sentirlo sul tuo fianco destro). Ripeti sul lato opposto.




 

2. La posizione dell’arco in piedi. Stai in equilibrio sul piede sinistro e piega il ginocchio destro mentre spingi il piede destro verso i glutei. Con la mano destra prendi l’interno del piede destro. Mantieni i fianchi a squadra rispetto il pavimento, il busto leggermente in avanti insieme alla mano sinistra. Solleva il piede destro dietro di te fino a sentirlo sul fianco. Ripeti l’esercizio sul lato opposto.

Clicca next per leggere gli altri esercizi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it