Tumore ma non solo, 5 motivi per smettere di fumare


 

Al mondo si contano oltre 1 miliardo di fumatori che “usufruiscono” di circa 6 mila miliardi di sigarette all’anno. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità esse sono la causa del 20% delle morti nei Paesi sviluppati, oltre ad essere causa del 90-95% dei tumori polmonari, l’80-85% delle bronchiti croniche ed enfisema polmonare. Chi fuma lo sa, smettere è davvero difficile anche essendo consci di queste stime.

(continua dopo la foto)







Buoni propositi o meno il problema è la dipendenza da nicotina, una vera e propria droga che da assuefazione, di cui il corpo non smette di sentirne il bisogno. Per smettere, quindi, ci vuole grande coraggio, grande forza d’animo e tanta tanta motivazione. Ecco quindi 5 ottimi motivi per mettere di fumare (per sempre).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it