Bruciare le calorie in fretta? I 7 semplici trucchi per accelerare il metabolismo


 

Bruciare le calorie più in fretta è il desiderio non solo di chi sta dieta, ma anche di chi è magra e teme di cambiare taglia. Molti sono i fattori che possono modificare e influenzare il metabolismo, fra questi i principali sono la cattiva alimentazione, una vita troppo sedentaria e la presenza di particolari patologie soprattutto a carico della tiroide. Ecco come accelerarlo con delle semplici abitudini alimentari e non.

(Continua a leggere dopo la foto)







 

1. Mangia spesso. Saltare i pasti non fa dimagrire, anzi, addormenta il metabolismo che penserà di dover creare delle riserve di grasso non appena assorbirà del cibo. Il modo migliore per mettere in moto il metabolismo è mangiare ogni 3 o 4 ore. Piccoli spuntini che terranno il metabolismo sveglio e funzionante.

2. Svegliati presto alla mattina. La luce solare aiuta a regolare il ritmo circadiano dell’organismo, non solo per quanto riguarda il sonno e la veglia ma anche per il quantitativo di calorie bruciate.

3. Pratica attività fisica quotidiana. Basta una passeggiata di 30 minuti e non necessariamente sport faticosi e pesanti.

4. Dormi almeno 8 ore a notte. Dormire poco infatti non giova alla salute e se il fisico è stanco anche il metabolismo diventa più lento.

5. Tè verde. La catechina, un principio attivo del tè verde, è immediatamente assimilabile dall’organismo. Consumate tè verde tutti i giorni e i risultati saranno eccellenti!

6. L’alga benefica. In natura c’è un’alga che accelera il metabolismo. Si chiama fucus e ha effetti anti-obesità. In caso di problemi alla tiroide, chiedere il parere del medico.

7. Mangia pesce. Salmone, tonno, sardine e trota di lago, in particolare, contengono molti acidi grassi Omega-3, che aumentano l’efficienza degli ormoni tiroidei durante l’assimilazione dei grassi, facendoli assorbire di meno.

Potrebbe anche interessarti:

Brucia i grassi velocemente e dà una scossa al metabolismo, sì, faccio la dieta del peperoncino

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it