Mischia acqua e collutorio in uguale quantità, vaporizza il composto sui capelli, lava senza usare lo shampoo ed ecco cosa succede alla sua chioma. L’incredibile trattamento di bellezza che ha fatto impazzire le donne di mezzo mondo


 

La forfora è noiosa, brutta, abbastanza schifosa e molto ma molto imbarazzante. Dà prurito, fa desquamare il cuoio capelluto ed è davvero inguardabile. E, problema grosso, non è facile da mandare via. Neanche un po’. Ma una beuty blogger che si chiama Farah Dukai, ha studiato un sistema per combattere la forfora davvero innovativo e particolare. Mai prima avevamo sentito una cosa simile, ma proveremo senz’altro… E, ne siamo certi, se soffrite di questo problema, proverete anche voi.

(Continua a leggere dopo la foto)

 



Secondo la Dukai, non servono shampoo costosi o trattamenti strani: basterebbe usare un prodotto comunissimo che tutti noi teniamo in bagno. Il collutorio, amiche. Siete sconcertate? Beh, anche noi. Ma la blogger Farah Dukai dice che funziona davvero. Non vanno bene tutti i collutori: quello che meglio lavora contro la forfora è Listerine. ‘’Mentolo, timo, salicilato di metile: sono tutte componenti del collutorio che risolvono i problemi al cuoio capelluto – spiega la ragazza al Sun – perché sono componenti che hanno proprietà antifungine, antisettiche, antiinfiammatorie e ti aiutano a liberarti dalla forfora in tempi rapidissimi’’. Ma come si procede? Semplice, basta mescolare in un contenitore spray del colluttorio Listerine e dell’acqua in ugual quantità. Poi si shakera per farli amalgamare e si spruzza in testa, solo, mi raccomando, sul cuoio capelluto. La Dukai suggerisce di lasciarlo agire per 5 minuti e poi di ‘’Sciacquare solo con acqua, senza shampoo e vedrai: sentirai subito il tuo cuoio capelluto ‘vivo’, fresco e libero dalla forfora’’ garantisce la ragazza. Funzionerà ? A giudicare dai numeri della ragazza (il suo post è stato condiviso 19.000 volte) sembrerebbe proprio di sì. 

Ah! Altra cosa importante: se soffri di forfora, evita di usare il balsamo. Pare infatti che l’uso del balsamo dopo uno specifico shampoo antiforfora riduca del 50% l’effetto antiforfora dello shampoo. Lo ha confermato anche la dermatologa Francesca Fusco: ‘’Sono stati condotti vari studi ed è emerso che il balsamo riduca il potre dello zinco di eliminare la forfora del 50%’’. Della serie: cercate di fare molto attenzione. 



 

????GET RID OF DANDRUFF FAST!?? All you need is ORIGINAL Listerine! Yes the mouthwash ???? ?In a spray bottle, fill it half with Listerine and half with water. Shake it up! ?AFTER you shampoo and condition your hair, spray the mixture onto your SCALP only! ?let it sit on ur scalp for a few mins ?wash out with water (do not shampoo) Your scalp will feel tingly, cool and refreshed and it will be dandruff free!! #sofreshandsoclean #fresherthanyou ????listerine has menthol, thymol, eucalyptol and methyl salicylate – all which make it an anti-fungal, anti-septic and and anti-inflammitory and PERFECT for getting rid of dandruff.???? #diy #hudabeauty #vegas_nay #wakeupandmakeup #brian_champagne #makegirlzvid #laurag_143 #hairmakeupdiary #makegirlz #liveglam #makeupvideos #makeupclips #makeupcoach #hairmakeupdiary #diytop

Un video pubblicato da Farah D (@farahdhukai) in data:

 

Lo sai che basta una matita rosa per far sembrare le labbra molto più carnose di quanto non siano (stile Angelina Jolie, per capirci)? Ma va usata in un modo preciso. Provare (anche se non ci credi)