Cospargi il tuo volto di schiuma da barba, prendi un bel rasoio e delicatamente passatelo sulle guance (e sul mento). No, non è una follia e ha un perché preciso. Sì, ne siamo certi: proverai


 

Farsi la barba se sei donna è un’ottima idea. Lo avevamo già sentito dire, ma ora si fa ancor più sul serio. A rivelare i benefici del farsi la barba è la beauty blogger di Dubai Huda Kattan (che su Instagram ha 13 milioni di follower). Ma perché aggiungere un passaggio alla beauty routine? Per varie ragioni. Prima tra tutte: il make-up, poi, dura di più. Non solo: radersi esfolia la pelle e la rende liscia liscia e luminosa. Ma come si fa? Huda lo fa a pelle asciutta perché secondo lei farlo con la pelle bagnata fa crescere i peli più spessi. Ma questi non sono gli unici motivi per i quali una donna dovrebbe farsi la barba.

(Continua a leggere dopo la foto)

 



Un’altra sostenitrice di questa abitudine è Angela Garvin che, tre volte a settimana, si cosparge il viso di schiuma da barba e si rade. Poi si sciacqua bene, mette una crema idratante e si trucca. La signora Garvin – che fa l’avvocato – lo fa da 8 anni e sostiene che la grana della sua pelle sia migliorata notevolmente e che anche le rughe siano sparite. Possibile?  Secondo il medico londinese Michael Prager sì: la rasatura può avere degli effetti anti-age sulla pelle del viso poiché è paragonabile a una sorta di microdermoabrasione che stimola la protezione di collagene che a sua volta riduce la comparsa delle rughe: “Nonostante sia un trauma per la pelle favorisce il rinnovamento cellulare“, ha detto. Quindi anche il medico approva. Volete provare? Per un paio di giorni si potrebbe anche fare. Un paio di giorni non sono sufficienti per fare grossi danni. 

 

 

Fanno male (e rendono il sesso ”secco” e doloroso)! Se vuoi una vagina sana (e con un odore ”naturale”) c’è solo una cosa che funziona davvero. Ed è talmente semplice che ti sembrerà impossibile