Hanno una fantasia un po’ appariscente che magari non è adatta a te, ma c’è un dettaglio di questi leggings che ti sfugge. Ed è lo stesso che li rende unici. Li vogliamo (subito)!


 

Leggings, che passione! Leggings, vi adoro! Siete talmente morbidi, talmente comodi, talmente pratici, talmente tutto che quasi mi fate dimenticare che, a causa vostra, spesso si vede l’orribile “camel toe”. Anche detto ‘’zoccolo di cammello’’, il camel toe, è quell’antiestetico effetto provocato da leggings che mette in evidenza le parti intime, avete presente vero? Ecco. E no, non è bello. E no, non è sexy. Neanche un po’. Finora di soluzioni convincenti al camel toe, ne abbiamo viste veramente poche, ma stavolta, forse, c’è una svolta vera.

(Continua a leggere dopo la foto)







Sì, perché ci sono dei leggings speciali che, a quanto pare, potrebbero risolvere una volta per tutte il problema. I leggings prodotti dal brand Brandier – che vende solo online – sono una novità e sono davvero molto ma molto innovativi. I leggings di Brandier sono fatti con una cucitura speciale, a forma di U che, posizionata in corrispondenza delle parti intime, impedisce che si formi il temutissimo camel toe. Jennifer Bandier, la fondatrice della società, ha detto che sono tantissime le donne che aspettavano un leggings di questo tipo: così non c’è bisogno di indossare maglie lunghe. E, anche quando si va in palestra, si possono sfoggiare completino più sexy. Bello, no? Però, amiche, frenate l’entusiasmo: per il momento questo è solo un prototipo ma ci sono buone possibilità che questi leggings arrivino presto sul mercato. E noi speriamo vivamente che sia così. 

 

 

Fai ammirare la tua ‘lei” solo a lui, ecco come evitare l’effetto zoccolo di cammello (che fa orrore ai maschi)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it