“Ragazze, non fatelo mai”. La cattiva (e frequente) abitudine che vi riduce così


 

Almeno una volta nella vita sarà capitato a tutte le donne di essersi sentite eccessivamente stanche per riuscire a struccarsi prima di infilarsi tra le lenzuola. Nonostante i moderni cosmetici rappresentino un valido alleato per la pelle, è di fondamentale importanza la sera rimuovere il trucco e detergere il viso in maniera efficace. Durante la notte la pelle va incontro a un processo rigenerativo, che però viene messo a dura prova, se indossate ancora il make-up. Questo perché i pori si occludono, la pelle non respira e di conseguenza le cellule dell’epidermide non possono “rinnovarsi” e ritrovare il proprio equilibrio. Quando la pelle è sana agisce come una barriera naturale contro le aggressioni esterne, e riesce ad autoregolarsi. Ma quando è coperta da sporcizia e ostruita dal trucco, le sue capacità di sopravvivenza possono essere compromesse. L’epidermide è caratterizzata uno strato corneo, una sorta di barriera composta da grasso naturale il quale, una volta ostruito, smette di idratare la pelle e la espone al rischio di infiammazione, prurito o arrossamento o un mix di tutti questi. (Continua a leggere dopo la foto)







“Dormire con il trucco una volta ogni tanto non fa male a nessuno ma andare a letto ogni notte con un volto pieno di trucco potrebbe potenzialmente creare problemi a breve e a lungo termine”, ha rivelato la dottoressa Jessica Krant, professoressa di dermatologia presso il SUNY Downstate Medical Center di New York. Ma quali sono i rischi? Secondo la dottoressa Krant uno degli effetti collaterali a breve termine di dormire truccate è l’acne. (Continua a leggere dopo la foto)






Questo perché la pelle respira di meno ed entra in contatto con prodotti chimici irritanti che permangono sul viso più a lungo del previsto. Questi due fattori accoppiati ostruiscono i pori con il sebo e con le cellule della pelle morta causando l’acne. Oltre a struccarsi completamente prima di coricarsi, la dottoressa Krant consiglia di applicare un idratante leggero su viso e collo in modo tale così da proteggere le cellule e mantenere le tossine lontane dalla pelle. Un altro modo per mantenere il volto sempre pulito è quello di sostituire i cuscini una volta a settimana, e di posizionare un umidificatore accanto al letto. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Infezioni agli occhi. È il caso di Theresa Lynch, che per 25 anni non si è stuccata, con conseguenze gravissime per la sua vista. Anni e anni di mascara non rimosso con cura e attenzione hanno lasciato delle tracce evidenti negli occhi della donna. Le masse trovate all’interno dell’occhio erano delle calcificazioni di minuscoli frammenti di mascara e per rimuoverli è stata necessaria una operazione chirurgica in anestesia totale.

Modi giusti per struccarsi, la ricetta (naturale ed economica) per il tuo struccante occhi fai da te

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it