Questa ampollina contiene un prodotto ”particolare” che sta facendo impazzire moltissime donne. Altre, invece, non potranno mai usarlo. Altre ancora si indigneranno (a dir poco)…


 

Pronte signore? Vi stiamo per svelare cosa usano certe donne per farsi belle anche ‘’là sotto’’. Se ci sono le donne che vanno dal chirurgo per fare un ritocchino alla propria ‘’lei’’ e quelle che non possono rinunciare alla sauna vaginale, un motivo ci sarà pure un motivo ed è presto detto: la bellezza delle parti del corpo che non si vedono conta quasi quanto quella delle parti che si vedono. Adesso, però, arriviamo al dunque.

(Continua a leggere dopo la foto)



Il prodotto di cui vi stiamo per parlare si chiama Fur, è un olio e fa miracoli. Sui peli pubici. E perché mai dovremmo mettere dell’olio sui peli pubici? Per renderli morbidi e curati. Perché non tutte le donne amano la depilazione integrale delle parti intime ed è bene che, quelle che non la amano, abbiano la possibilità di prendersi cura dei propri peli. Ne sono convinte anche Laura Schubert e Lillian Tung che hanno ideato Fur, il primo olio per la cura del pelo pubico (da 39 dollari circa). Alanna Greco, redattrice di Marie Claire Usa l’ha provato e testato. Poi ha raccontato a tutte la sua esperienza: “sono due formule: l’olio in una sorta di ampolla o la crema in tubetto. Aiutano non solo a rendere più morbido il pelo ma anche a combattere batteri, infiammazioni ed è super naturale, a base di olio di uva e olio di jojoba. E pur essendo un olio asciuga in fretta e non lascia traccia”. Forse non sarà necessario, ma di certo un po’ di curiosità ci è venuta…

Leggi anche: Depila la tua ”lei” come le star, ecco come essere sexy anche là sotto