Occhiaie, borse e zampe di galline bye bye! I rimedi (infallibili) per avere un contorno occhi giovane e uno sguardo luminoso in pochi passi


 

Capita, soprattutto nei periodi di stress, di svegliarsi con gli occhi stanchi, le palpebre pesanti e il segno scuro delle occhiaie che invecchia lo sguardo. Le cause fisiologiche delle occhiaie sono tante. Può esserci una cattiva circolazione con fragilità capillare, la disidratazione dei fragili tessuti perioculari, una predisposizione familiare o un eccesso di esposizione al sole che assottiglia la cute del viso. 

(Continua a leggere dopo la foto)



Questo problema è sempre ricollegabile a uno stato di intossicazione metabolico e a un cattivo funzionamento dei reni, gli organi deputati allo smaltimento delle tossine secondo la medicina cinese. Le borse sotto gli occhi e le occhiaie di solito sono una preoccupazione estetica e non richiedono una terapia specifica; a seconda della causa è possibile ridurre o eliminare completamente il gonfiore ricorrendo a rimedi naturali: vediamo quali sono.

Bustine di tè. 2 bustine di tè verde inumidite e messe per mezzora in freezer: causano una leggera vasocostrizione (temporanea) e quindi un miglioramento dell’inestetismo. Le bustine contengono tannino, che ha effetti anti-infiammatori.

Acqua. Bere molta acqua per mantenere la pelle idratata ed elastica. Molta significa almeno 8-10 bicchieri d’acqua ogni giorno.

Dormire. Inoltre dormite possibilmente sulla schiena, con la testa leggermente sopraelevata per ridurre l’accumulo di liquidi nelle palpebre inferiori. Dormire con un cuscino un po’ più alto favorisce un po’ di drenaggio e può aiutare gli occhi ad apparire meno gonfi la mattina.

Mirtilli, o lo yogurt ai frutti di bosco, grazie alle loro proprietà nutritivi e idratanti, possono essere usati come maschera di bellezza schiarente per tutto il viso non solo per il contorno occhi: il metodo è quello di mescolare un cucchiaio di miele e qualche goccia di olio di mandorla per 15 minuti, una o due volte a settimana. 

Effetto ghiaccio. Per un effetto immediato è sempre utile tenere due cucchiaini o gli occhialini da nuoto nel frigorifero e tenerli in posa per 2 minuti sugli occhi la mattina.

Cetrioli. Hanno azione schiarente, emolliente e deossidante. Teneteli in posa per 15 minuti, mentre se optate per il limone dovrete tenere le due fette in posa per 20 minuti. 

Aloe. Per il suo potere idratante consente di proteggere gli occhi e alleviare i bruciori: applicata su due dischetti di cotone e posizionati sugli occhi chiusi, per 15 minuti.

”Gli ormoni mi abbracciano le cosce”, scrive lei che è in attesa del secondo figlio e sta ”lottando” contro cellulite e smagliature. E noi, donne ”mortali”, ci sentiamo subito meglio… Capito chi è?