Stop alle occhiaie: basta applicare sopra un prodotto che sicuramente avete in casa. Scettiche? Provate e guardate che risultato…


 

A chi non capita di non riposare bene e svegliarsi la mattina con gli occhi gonfi e le occhiaie? Lo stress, la stanchezza, la cattiva alimentazione, si concentrano tutte in una zona ben specifica: il contorno occhi. Questa è una parte del viso molto delicata e, per questo motivo, rughe e gonfiore spesso si concertano proprio qui. In commercio esistono migliaia di prodotti che aiutano a ringiovanire il contorno occhi e a far tornare uno sguardo vivo e sensuale. Ma anche la natura può venire in soccorso e aiutarci a eliminare le odiose occhiaie. 

(Continua a leggere dopo la foto)







Innanzitutto, chi è incline ad avere le occhiaie dovrebbe bere almeno dieci bicchieri di acqua ogni giorno e dormire almeno 8 ore a notte. Alcuni studi hanno dimostrato che lentezza del flusso sanguigno sotto gli occhi può anche contribuire a creare gli antiestetici cerchi scuri. La vitamina K è in grado di diminuirne la comparsa, quindi via libera a tutti quegli alimenti che la contengono: cicoria, broccoletti, radicchio rosso, spinaci, barbabietole, bieta, indivia. Per la stessa ragione, però, è necessario ridurre il consumo di alimenti che contengono vitamina A perché aumenta la vascolarizzazione in maniera eccessiva.

Clicca next per leggere la ricetta della crema fai da te antiocchiaie

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it