Avete mai sentito parlare del VMagic? La promessa è una: da oggi le vostre ‘labbra’ non saranno più le stesse. Ultimamente ne parlano tutti e le vip non possono farne a meno. Ecco cos’è e soprattutto a cosa serve


 

La cura del proprio aspetto è una cosa a cui ogni donna tiene moltissimo. Le coccole quotidiane sono all’ordine del giorno e al primo posto nell’agenda di ogni ragazza, almeno delle più vanitose. Ma non tutte sanno che sul mercato è spuntato un nuovo prodotto che sta spopolando tra le vip. Il suo nome è VMagic ed è un rossetto, ma non uno qualsiasi. Quella ‘V’ dovrebbe già avervi portato sulla strada giusta. Lo stick si applica sulle labbra, ma non quelle che pensate voi, ma va messo proprio lì sotto, dove non batte il sole. A memoria di fashionista un prodotto di questo tipo non è mai esistito e infatti il VMagic si fregia di essere il primo rossetto per la vagina. A cosa serve? In pratica ha la stessa funzione di un burro di cacao e serve a tenere le labbra belle morbide, esattamente come un normalissimo burro di cacao fa con la bocca. La sua forma in stick lo rende pratico da utilizzare e inoltre lo si può portare sempre con sé, in modo molto discreto, per usarlo ogni volta che si vuole. Ora vi starete domandano perché lo si dovrebbe usare. Beh, il motivo è molto semplice, anche se nessuno ci aveva ancora pensato. (continua dopo la foto)



Esattamente come il burro di cacao, VMagic serve a proteggere le labbra, dando una buona idratazione alla pelle che lì sotto è molto delicata. Inoltre, promette di essere un ottimo prodotto per calmare le irritazioni provocate dalla rasatura e dalla depilazione in generale. Ma non solo, perché ogni donna sa che delle volte anche l’abbigliamento sportivo, o una qualsiasi mutandina sintetica, può provocare pruriti e arrossamenti. Terza domanda: sì ok, ma cosa mi sto spalmando? VMagic è composto al 100% da materie prime bio scelte per il loro forte potere idratante e lenitivo, come ad esempio l’olio d’oliva, l’olio di avocado, il miele e la propoli. Il ‘rossetto’ può essere utilizzato quindi senza paura che possa andare a creare squilibri nella flora vaginale, visto che si tratta di un prodotto del tutto naturale. (continua dopo le foto)


 


 


Tuttavia, anche se VMagic è il primo rossetto vaginale per la cura delle labbra, non è l’unico stick che esiste sul mercato che può essere adoperato nelle parti intime. Kim Kardashian (e chi sennò) recentemente ha rivelato di usare spesso e volentieri veri e propri rossetti colorati per le proprie parti intime in modo da apparire sempre perfetta in ogni parte del suo corpo. La socialite infatti utilizza i cosmetici firmati My New Pink Button, un brand che ha appunto creato un rossetto da applicare sulle labbra vaginali, in modo da avere un colorito più roseo. Le labbra della vagina infatti, con il passare degli anni tendono a scurirsi un po’ e quindi il rossetto di My New Pink Button cerca di ‘scongiurare’ questo spiacevole effetto.

Ti potrebbe interessare anche: ”Vagina depressa”: dura poche settimane o diversi mesi e crea molta frustrazione. Diagnosticarla è difficile ma fondamentale per agire in tempo. Hai qualcuno di questi sintomi?