Super sottili, molto chiare e ultra finte sono out. Quest’anno le sopracciglia devi farle così: il tuo viso, stanne certa, cambierà in un batter d’occhio. Procedi così


 

Da adesso in poi non dovrete più preoccuparvi di avere sopracciglia perfettamente pettinate e depilate prima di uscire di casa. Infatti le sopracciglia selvagge stanno godendo di un vero boom grazie all’effetto naturale che facilita il mantenimento della loro forma e aiuta a mantenere le giuste proporzioni all’interno del volto. Per questa primavera il trend è il sopracciglio feathered, ovvero sopracciglia effetto piuma, una forma che parte un po’ spettinata nella parte iniziale ma rimane definita nel corpo. Un esempio per le bionde sono le sopracciglia di Gigi Hadid, mentre per le more sono perfette le sopracciglia della pop star Selena Gomez. Sono invece da abbandonare le sopracciglia super sottili, molto chiare e ultra finte come il tatuaggio semipermanente, questo perché solitamente non risaltano i lineamenti e lo sguardo. Riguardo i metodi da preferire per la cura delle sopracciglia, sicuramente il risultato ottimale si ottiene utilizzando la cera, perché va a definire l’arcata e va a eliminare la peluria più invisibile, ottenendo un effetto super trendy. Attente poi ai colori make up che utilizzate! L’errore più frequente è proprio nello sbagliare il colore, oppure nel disegno inadatto alla forma del proprio viso. (Continua a leggere dopo la foto) 







Per ottenere sopracciglia sane e folte invece vi sono vari trucchetti, come effettuare per due volte al giorno, ogni giorno, un delicato massaggio nella direzione della crescita dell’arcata sopraccigliare con movimenti circolari, in modo da stimolare i bulbi piliferi. Un altro segreto è utilizzare un primer specifico e studiato appositamente, a base di keratina, che idrata le sopracciglia. Immancabile poi nel beauty case un mascara per ravvivare il colore e mantenere le sopracciglia in ordine. Per avere sopracciglia ‘stilose’ poi, bisogna dar loro una forma e truccarle in base al risultato che si vuole ottenere e poi abbondare con l’illuminante sotto l’arcata per definire l’arcata e avere un look fantastico. (Continua a leggere dopo le foto) 






 



 

In molte però si chiedono: come si sceglie la forma giusta per il proprio viso? Ecco i tre punti fondamentali da ricordare per farlo. Immagina di tratteggiare una linea che parte dalla fossetta del naso e arriva fino alla base delle sopracciglia e lì segna un trattino, sarà il punto di inizio del sopracciglio. Poi fai partire una seconda linea immaginaria dalla fossetta del naso, passa attraverso la pupilla, questo sarà il punto di massima apertura dell’arcata. Il terzo punto invece servirà per rendere il viso più simmetrico, la linea dovrà partire dalla narice del naso e arrivare alla fine dell’occhio.

Leggi anche: Ciglia e sopracciglia: prima si diradano, poi cadono e, il più delle volte, non ricrescono più. La causa? Quei cosmetici che usano tutti (e che di certo usi anche tu). Panico

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it