”Mai avuti i capelli così morbidi”. Se la tua testa sembra una scopa secca e i la tua chioma grida ”aiuto”, questa maschera (ovviamente fai da te) è la tua unica soluzione


 

Scovando le ricette di bellezza di una volta si possono preparare trattamenti ad hoc per i capelli, usufruendo di comuni prodotti di uso quotidiano e preparati naturali. Ci si può certo recare da un parrucchiere per farsi applicare qualche trattamento specifico, ma sicuramente un buon rimedio naturale fai da te sarà più delicato per i capelli e può essere preparato comodamente in casa in pochi semplici passaggi. Una maschera dopo sole realizzata tra le mura domestiche, con prodotti facilmente reperibili, è l’ideale per ridonare volume, brillantezza e morbidezza ai capelli rovinati da agenti atmosferici e smog. La maschera fai da te va applicata sui capelli umidi e tamponati e va tenuta in posa per almeno venti minuti. Non applicate mai maschere e oli sui capelli asciutti. Poi potete sciacquare e procedere con shampoo e balsamo. In natura possiamo trovare diversi prodotti che possono aiutarci a nutrire e a rimettere in sesto le nostre chiome. (Continua a leggere dopo la foto)








La maionese può essere una preziosa risorsa per la cura dei capelli anche come ingrediente principale di una maschera per capelli secchi. Per prepararla sono sufficienti 1 albume d’uovo, 1/4 di tazza di yogurt bianco e 1/4 di tazza di maionese. Dopo aver montato l’albume a neve, si potranno aggiungere lo yogurt e la maionese. Si stende la maschera sui capelli in una spessa coltre e la si potrà lasciare agire con una cuffietta o della pellicola trasparente per circa 30 minuti, risciacquando poi il tutto con acqua molto fredda e lavando i capelli con lo shampoo solitamente in uso.

(Continua a leggere dopo la foto)





 


 

Un’altra maschera miracolosa per nutrire i capelli è questa. 

Ingredienti: 

Un tuorlo d’uovo

Un cucchiaio di olio d’oliva

Un cucchiaio di lievito di birra disidratato

Qualche goccia di olio di argan

Procedimento: In un bicchiere versate il tuorlo d’uovo, un cucchiaio di olio di oliva, qualche goccia di olio di argan e un cucchiaio di lievito di birra disidratato. Adesso girate per bene gli ingredienti, fino a ottenere un composto più o meno omogeneo. Applicatelo sui capelli umidi. Lasciate agire il composto sui capelli per almeno venti minuti. Nel frattempo indossate una vecchia asciugamano sulle spalle per non sporcare e non sporcarvi. Infine risciacquate e lavate i capelli normalmente. Noterete immediatamente la differenza: i capelli appaiono da subito morbidi e idratati.

Capelli arruffati e broncio. Riuscite a riconoscere questa bimba che fa il bagno nella bacinella del bucato? Da quella foto sono passati parecchi anni e oggi è una delle cantanti italiane più amate…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it