Doppio mento? Arriva il farmaco rivoluzionario che scioglie il grasso localizzato (senza chirurgia)


 

Addio al doppio mento? Un rivoluzionario trattamento che scioglie il grasso superfluo precisamente sotto il mento è stato approvato negli Stati Uniti dalla Food and drug administration. L’agenzia Usa ha dato disco verde al farmaco iniettabile, dopo aver analizzato i dati di ben 19 studi sugli effetti della terapia, sperimentata su oltre 2.500 pazienti. “Kybella” è una versione dell’acido deoxycolico che esiste naturalmente sotto forma di molecola nell’organismo e dissolve il grasso assunto tramite la dieta: a spiegarlo è l’azienda produttrice del trattamento, la ‘Kythera biopharmaceuticals’ di Westlake Village in California, che non ha peraltro ancora resi noti i costi del trattamento.

Kybella può essere iniettata direttamente sotto al mento sino ad un massimo di 4-6 volte: la procedura, spiegano gli esperti, dura meno di 5 minuti e il paziente usualmente tollera bene l’iniezione con solo del ghiaccio applicato localmente. Lievi ematomi e un po’ di dolore usualmente spariscono in due tre giorni. “La sostanza – ha spiegato la Kythera – distrugge letteralmente il grasso, che una volta dissolto sparisce per sempre”. In pratica l’acido iniettato fa ‘esplodere’ la membrana protettiva delle cellule di grasso e quanto rimane viene assorbito dall’organismo lentamente e tramite i meccanismi naturali. Kybella arriverà sul mercato Usa a giugno e promette di rivoluzionare il campo degli interventi estetici, in particolare quello della liposuzione sotto il mento che negli Usa costa tra i tre e i cinquemila dollari.

Grasso sulla pancia? Ecco 10 motivi per cui è difficile eliminarlo







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it