Capelli colorati, 3 semplici trucchetti per nutrirli e averli sempre brillanti


 

Raggi uva, inquinamento, cloro. Questi sono gli agenti atmosferici che, a lungo andare, rovinano la fibra capillare, la indeboliscono a volte irreparabilmente. Come per la pelle anche i capelli andrebbero curati. Una particolare attenzione andrebbe per quelli che subiscono trattamenti chimici, come tinte e decolorazioni. Vediamo qualche consiglio per avere capelli sempre belli e luminosi.

(Continua a leggere dopo la foto)








1. Prima di esporvi al sole o alla luce di lampade abbronzanti proteggete le chiome con finishing spray o in crema su tutte le lunghezze. Se i capelli sono porosi, e quindi perdono idratazione, scegliete quelli che contengono acido ialuronico in grado di contrastare l’effetto sbiadito. In questo modo la vostra chioma resterà protetta dai raggi.

2. Sigillare. Per evitare che i capelli vengano rovinati da vento e sole utilizza dei prodotti sigillanti che aiutano a proteggere la cuticola, ovvero la guaina esterna del capello. I glaze brillanti difendono i capelli fino a due settimane. In alternativa potete usare degli oli specifici per le doppie punte.

3. Il phon. Asciugare i capelli in maniera giusta è fondamentale per avere capelli morbidi e lisci. Il getto non deve mai essere al massimo e il phon va direzionato dall’alto verso il basso. In questo modo eviterete traumi ala fibra capillare.

Potrebbe anche interessarti:

Capelli piatti? Ecco cinque modi semplici semplici per conquistare più ”volume”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it