Prenditi cura di “lei”, 4 consigli per mantenerla giovane, sexy e assicurarti un piacere estremo


 

Con questo articolo ci guadagneremo il titolo di “strani”, ma in realtà tanto strani non siamo. Però oggi, amiche, vogliamo svelarvi come mantenere in forma una parte del vostro corpo davvero preziosa. Non il sedere, non il seno, non le cosce, ma fuoco… Esatto, lei, la vostra zona V. Perché anche lei, come tutte le altre parti del corpo, va trattata con cura e rispetto perché, solo se trattata con cura e rispetto, si mantiene giovane e ti provoca davvero piacere. Sei curiosa di sapere cosa puoi fare per la tua lei?

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Tonifica il pavimento pelvico (e il tuo piacere sarà davvero al top). Puoi allenarti con gli esercizi Kegel o con pesetti da trattenere alcuni secondi là dentro, ovviamente. Li puoi comprare in farmacia. Fallo senza vergogna. Se fai 2 sessioni al giorno, in un mese la zona diventa più tonica del 70% 

Non esagerare con i lavaggi. Due bidet al giorno infatti, anche solo con acqua e bicarbonato, sono sufficienti. Per evitare l’effetto paglia, nel caso la depilazione non sia totale, usa 2 gocce di balsamo senza parabeni e schiumogeni chimici.

-Sei tentata di fare il ritocchino? Pensaci bene… Eventualmente tieni presente gli interventi meno invasivi tipo le iniezioni di acido jaluronico che lisciano e rendono turgido. Oppure, se vuoi restringere il tutto, prova una crema astringente, di quelle che promettono di rassodare l’interno e farti provare un piacere che avresti provato la prima volta se la prima volta non fosse stata traumatica… 

-Hai deciso che vuoi farti la depilazione brasiliana? Allora falla tra le 15 e le 17, in quel momento la soglia del dolore è più alta. 

Leggi anche: Chi sexy vuole apparire… Tutti i pro e contro della cera brasiliana (sì, proprio lì…)