Ecco la formula del sedere perfetto (e il test per scoprire come sei messa a lato B)


Dopo quel famoso servizio de Le Iene sul lato B, ci siamo andati a documentare su come dovrebbe essere il lato B perfetto. E abbiamo scoperto che, secondo un professore inglese dell’Università di Manchester, il sedere è  l’elemento fondamentale nella scelta del partner per la conservazione della specie e ha elaborato una formula matematica per calcolare e giudicare la perfezione dei glutei. 

(Continua a leggere dopo la foto)



Ecco di seguito la formula, i punteggi per calcolarla e gli scaglioni per l’autovalutazione: (S+C) x (B + F) : (T-V)

Non vi spaventate, ecco la legenda delle lettere:

S è la forma generale del sedere;
C è la rotondità delle natiche;
B è il fattore di rimbalzo;
F è la compattezza della natica al tatto;
T è la struttura della pelle;
V è il fattore verticale. 

E adesso facciamo un test, scopriamo se il tuo sedere è perfetto:

S – Forma generale: Quale delle seguenti descrive meglio il tuo sedere?
Una ciambella schiacciata (1 punto)
Una pera caduta dall’alto (2 punti)
Rotondo ma con tanti buchetti (3 punti)
Grande, ma più stretto che alto (4 punti)
Come una piccola pesca (5 punti)

C – Rotondità delle natiche: Come le definiresti?
Come un pezzo di formaggio (1 punto)
“Rotonde” come un uovo (2 punti)
A forma di pera (3 punti)
Due pompelmi rosa (4 punti)

B – Fattore di rimbalzo: Quanto è elastico il tuo sedere?
Una gelatina incontenibile (1 punto)
Balla per 30 secondi dopo un pizzicotto(2 punti)
Quando cammino i glutei non s’incontrano (3 punti)
Rimbalza solo mentre faccio sesso (4 punti)
Non si muove nemmeno durante l’aerobica (5 punti)

F – Compattezza: Descrivi la consistenza del tuo sedere:
Ci si può perdere una mano in questo sedere (1 punto)
Se schiacciato, crea una fossetta (2 punti)
Non si riesce ad andare più a fondo di un centimetro (3 punti)
Sembra una pallina di lattice del cricket (4 punti)

T – Struttura della pelle: Descrivi la lo stato della pelle del tuo sedere
Come quella di un bambino (1 punto)
Non omogenea, ma senza cellulite (2 punti)
Bucherellata nella parte inferiore (3 punti)
Piena di brufoli, cellulite e a buccia d’arancia (4 punti)

V – Proporzione verticale: Come si presenta?
Come due tette sfacciate (1 punto)
Simmetrico (2 punti)
Più grande nella parte superiore (3 punti)
Come un ingorgo di traffico (4 punti)

Risultati della formula:
da 80 a 61 punti – Perfetto!
da 60 a 41 punti – Pronto per la spiaggia
da 40 a 21 punti – Esercizio, dieta e speranza!
da 20 a 1 punto – Non toglierti mai i vestiti!
0 punti – Stai a casa!

 

Avere glutei sodi, anzi perfetti, in 30 giorni? Si può. Ecco come (e la palestra non è contemplata)

Vuoi glutei super sodi e addominali da urlo? Prova con la Pole dance (che ti rende pure più sensuale)