Il tuo bambino sarà bravo a scuola? Lo anticipa un semplice test ( e si può fare anche a casa)


 

Tuo figlio sarà bravo a scuola? Lo rivela un test. Bastano una tazza e un chicco d’uva passa. Lo studio, messo a punto dalla scuola di medicina di Warwick, consiste nel posizionare davanti ad un bambino (di 20 mesi d’età)  un acino d’uva nascosto sotto una tazza e chiedergli di mangiarlo dopo un minuto. Chi resiste alla tentazione per 60 secondi, è destinato ad una brillante carriera scolastica. Il motivo? Pazienza e controllo sarebbero alla base di un migliore approccio scolastico. ll test è stato sperimentato su 558 bambini: il 7% ha atteso meno di 10 secondi, il 39 tra gli undici e i 59 secondi e il 24% ha atteso oltre di 60 secondi. Tutti i bambini sottoposti al test sono stati, poi, controllati a distanza di tempo, all’età di 8 anni. Le loro competenze riguardo all’attenzione, all’ortografia, alla scrittura, alla matematica sono stati valutati con test standard ed il risultato è stato sorprendente, conferme alle attese del test.



Ti potrebbe interessare anche: “I bambini hanno il diritto di crescere con una mamma e un papà”