‘’Mi fa male il dentino’’ e i genitori lo portano dal dentista ma, mentre è sdraiato sul lettino con la boccuccia aperta, smette di respirare. Dopo qualche giorno, il piccolo di 2 anni, muore per il cordoglio di tutta la famiglia. Ora mamma e papà vogliono “la verità”. Cosa è successo durante la visita?


È andato a fare una visita dal dentista e da quello studio non è più uscito. E ora la famiglia del piccolo Zion Jay Gastelum, 2 anni, vuole capire come mai il loro figlio sia morto dopo quella visita di controllo. È successo a Yuma, in Arizona, il mese scorso. La notizia, però, viene resa nota adesso. Era il 16 dicembre 2017 e i genitori avevano portato Zion a fare una visita di controllo dal dentista di famiglia. Nonostante la giovanissima età, il piccolo doveva mettere una corona dentale. Mentre il dentista procedeva, il piccolo ha smesso di respirare. È quanto la famiglia ha fatto sapere a KGUN-TV. ‘’Tutto ciò che lo riguardava era assolutamente adorabile – ha detto Norma Yarrito, nonna di Zion – un bambino dolcissimo, adorabile’’, ha aggiunto. Quando il dentista si è accorto che il bimbo non respirava più, ha chiamato subito i soccorsi. Il piccolo è stato poi trasportato presso lo Yuma Regional Medical Center. E lì è morto qualche giorno dopo. Il 20 dicembre 2017, per la precisione. Ma le cause della morte sono ancora incerte: è tutto nelle mani del Maricopa County Medical Examiner’s Office. Continua a leggere dopo la foto



Nel frattempo che si attende che la verità venga a galla, è stata creata una pagina GoFundMe per aiutare la famiglia a sostenere le spese del funerale. Al 5 gennaio erano già stati raccolti 3.000 dollari dei 4.500 che erano l’obiettivo. “Quando abbiamo saputo che avevamo perso Zion, i suoi genitori Joseph e Veronica hanno onorato la sua generosità donando i suoi organi ad altri bambini che ne avevano necessità’’ si legge sullo stato della pagina. ‘’Lo amavamo alla follia alla follia, era la luce dei nostri occhi. Il nostro cuore pulsava d’amore puro nei suoi confronti. Era tutto per noi’’ ha detto la nonna del piccolo ancora sconvolta dalla notizia. Un portavoce di Kool Smile ha detto quanto segue a KGUN-TV. Continua a leggere dopo le foto



 


‘’La famiglia Kool Smiles esprime la sua solidarietà alla famiglia del piccolo Zion Gastelum. I nostri cuori si sono spezzati quando hanno appreso la terribile notizia della morte. Da quando la nostra compagnia esiste (sono ormai 20 anni), ha sempre curato con passione i propri pazienti. Ora i nostri dentisti, anestesisti e tecnici si stringono intorno alla famiglia del piccolo”. Il piccolo aveva sempre un bel sorriso stampato sulla bocca e i genitori vogliono ricordare qualcosa agli altri genitori: “Quando portate i vostri bambini dal dentista o da qualsiasi altro dottore, non vi allontanate: restate con loro tutto il tempo. Non si sa mai cosa può accadere’’. Un consiglio che tutti i genitori prenderanno di sicuro…

Denti brillanti, bianchissimi, perfetti: sono il tuo sogno più grande. E invece i tuoi sono gialli e te ne vergogni. Lo sbiancamento dal dentista, però, non te lo puoi permettere. Che fare? Un modo per avere un sorriso come quello delle star ci sarebbe… Ma vacci piano!