”Eccola, vedo la testa”. Ma, quando la piccola viene al mondo, in sala parto restano tutti a bocca aperta. Nessuno aveva mai visto una neonata come quella. La più sconvolta, però, è la mamma della bimba: ‘’Dall’ecografia si vedeva, ma ora sono scioccata’’. Poco altro da aggiungere


‘’Li avevamo visti dall’ecografia!’’. Lei è una bambina adorabile, si chiama Jolee Shead e ha un primato che vi diremo più avanti. Intanto vi anticipiamo che, quando è nata, in sala parto sono rimasti tutti sconcertati perché non è all’ordine del giorno vedere una cosa del genere. Tranquilli, non è nulla di angosciante o spaventoso. Si tratta semmai di una cosa divertente che vi farà sorridere. Insomma che cosa ha di particolare questa piccolina? È nata con una testa piena di capelli, ne aveva così tanti che si erano visti persino dall’ecografia. Il ginecologo aveva fatto notare ai due genitori la particolarità della loro bimba ma di certo i due non si aspettavano che potesse nascere in quel modo. Anche in sala parto, il ginecologo, le ostetriche e le infermiere del nido sono rimasti tutti a bocca aperta quando hanno visto la piccola Jolee fare capolino dall’utero della mamma. ‘’Non ci potevo credere – ha raccontato la donna al Liverpool Echo – il dottore ci aveva detto che dall’ecografia si vedevano i capelli ma non immaginavo ne avesse così tanti”. Laura è già mamma di Riley, 10 anni che, a differenza della sorellina, non aveva quasi per niente capelli in testa quando è nato. Continua a leggere dopo la foto






Ormai la piccola Jolee ha ottenuto un primato: è la bambina più capellona mai nata in Gran Bretagna. Attualmente ha 3 mesi e, quando va in giro con la mamma, non c’è persona che non le fermi: tutti vogliono guardare la bambina e complimentarsi con la mamma. Tutti sono curiosi e vogliono capire come sia stato possibile che la piccola nascesse in quella maniera. ‘’Sinceramente, quando è nata siamo rimasti abbastanza scioccati’’ continua a ripetere Laura di Old Swan, Liverpool. ‘’È incredibile: i suoi capelli sono veramente tanti e si possono pettinare in qualunque maniera’’ ha spiegato Laura al quotidiano locale. ‘’Li lavo e me li ritrovo dappertutto’’ ha aggiunto ridendo. La piccola è nata il 10 luglio 2017 all’ospedale delle donne di Liverpool. Continua a leggere dopo le foto








{loadposition intext}

Quando Laura ha visto la piccola, si è spaventata: ha pensato che la sua quantità di capelli fosse dovuta a qualche farmaco o a qualche ‘’errore’’ che aveva fatto quando era incinta. Poi, quando ha visto sul giornale un articolo dedicato a un neonato ‘’capellone’’ ha deciso di raccontare a tutti la sua storia. E infatti la piccola Jolee, a capelli, non ha rivali. E, dopo che Laura ha raccontato la sua storia e mostrato le sue foto, è diventata immediatamente la bambina più capellona di Inghilterra. Speriamo che mantenga il suo record anche da grande. ‘’Ogni volta che sto con lei, tutti mi chiedono se possono toccarle i capelli: ci metto 30 minuti per fare 100 metri, ma ormai mi sono abituata. Sono così fiera della mia piccola’’ ha concluso Laura.

Alla tredicesima settimana di gravidanza scoprono che il piccolo che Katia ha nel pancione è un bel maschietto. ‘’Sarà come papà?’’, è questo il loro unico pensiero. Ma il ginecologo non sa cosa dire. La risposta arriva in sala parto quando, col fiato sospeso e le lacrime agli occhi, vedono ciò che avevano sempre sperato. Assurdo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it