”Ma quanti ne aspetti?”. Alla fine del nono mese, ha un pancione gigantesco e, un po’ gli ormoni, un po’ l’ansia, non riesce a chiudere occhio. Poi arriva il gran giorno del parto e, per la sorpresa di tutti, ecco cosa esce dal ventre di Cindy


 

Una pancia enorme, davvero enorme, quella di Cindy che porta in grembo il suo terzo figlio. Così tonda e tesa e grande che tutti sono convinti che sia in attesa di due gemelli. E invece c’è solo un bimbo, in quella pancia. Grande, certo. Anche se a volte la realtà supera la fantasia. Quando Cindy e suo marito Arthur guardavano il pancione e lo accarezzavano non avevano dubbi sul fatto che il loro bimbo sarebbe nato grosso, ma non potevano immaginare che sarebbe stato ‘’così’’ grosso. Che significa? Vi consigliamo, se siete in procinto di partorire, di non andare oltre per non lasciarvi suggestionare da quelle che sono storie vere ma che, bisogna sottolinearlo, succedono davvero molto di rado. In pratica il bimbo, quando è venuto alla luce, pesava all’incirca quanto pesa un bimbo di 5 mesi. Ehm… Quando lo hanno tirato fuori e lo hanno posizionato sulla bilancia, tutti si sono guardati esterrefatti: il piccolo era talmente grande che ci stava a malapena. ‘’Cercavamo di immaginare quanto potesse essere grande e abbiamo cercato Google ‘bambini grandi’ ma la realtà ha superato di gran lunga le aspettative’’ hanno raccontato al Mirror. Continua a leggere dopo la foto








Un neonato di 5 mesi ma anche un ippopotamo appena nato… Ma quanto pesa questo bambolotto? Più o meno 6 chili 480 grammi… ‘’Il chirurgo stava ricucendo mia moglie là sotto, nel frattempo le infermiere pesavano il bimbo e si guardavano sconvolte, probabilmente non avevano mai visto nulla del genere’’ ha spiegato Arthur. ‘’Quando ho scoperto quanto pesasse, sono rimasto sconvolto. Colin Austin Kesler è venuto al mondo con un taglio cesareo d’emergenza ed è già tornato a casa, in South Carolina, dai suoi fratelli maggiori Carson e Samantha. ‘’Devo ricordarmi che è appena nato perché, a sollevarlo, dato il peso, non si direbbe proprio e invece è un neonato e non ha ancora la capacità di sostenere la testa’’ racconta scherzando Arthur che è un veterano disabile. Dopo la nascita, iniziano le prime difficoltà, cioè la carenza di abiti… Continua a leggere dopo le foto





 

‘’Non avevamo vestiti che gli stessero bene: erano tutti troppo piccoli per lui. Abbiamo dovuto usare tutti i vestitini che avevamo previsto di mettergli molto tempo più avanti. Incredibile. Attualmente porta la taglia 3-6 mesi ma già gli va piccola e tutto sembra stargli troppo stretto”. Un bambino fuori misura! ‘’Sarà sempre il più alto in classe!” dice ridendo il papà. ‘’Quando le persone per strada ci vedono spingere il carrozzino, poi, quando sbirciano dentro fanno un salto dallo stupore: nessuno si aspetta di vedere un neonato tanto grosso”. Colin che è nato il 25 giugno 2017 è il grande neonato venuto al mondo al Lexington Medical Centre da 30 anni a questa parte. ‘’Gli ultimi mesi di gravidanza sono stati difficilissimi, sentivo una grande pressione addominale e non riuscivo a dormire la notte. Mai potevo immaginare di portare un grembo questo bambino gigante che ci ha portato immensa gioia’’. 

Leggi anche: ”Ma dove finisce?”. Manca ancora una settimana alla fine del tempo, ma arrivano le doglie e lei si precipita in ospedale. Poi di corsa in sala parto dove i medici assistono a uno spettacolo scioccante per quanto unico

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it